Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 28 ottobre 2013

Come Creare Un Blog Con Blogspot e Wordpress

Aprire un blog è sempre stato il tuo sogno? Non sai quale spazio web usare?
Bene, in questo articolo analizzeremo le piattaforme migliori.


CREARE UN BLOG CON BLOGSPOT/BLOGGER
Il primo passo che devi fare è collegarti alla pagina principale del servizio ed eseguire il login utilizzando i dati del tuo account Google/Gmail.
Se non hai ancora un account Google, clicca sul pulsante Registrati collocato in alto a destra e creane uno compilando il modulo che ti viene proposto. È tutto assolutamente gratis.
Nella pagina che si apre, clicca sul pulsante Nuovo blog per avviare la creazione della tua pagina e digita il titolo che vuoi assegnare al blog nell’apposito campo di testo.
Prosegui digitando l’indirizzo attraverso cui vuoi rendere raggiungibile il sito (sarà qualcosa come tuo-blog.blogspot.com) e scegli quale tema grafico desideri utilizzare per le sue pagine cliccando su una delle anteprime disponibili.
Infine, clicca su Crea il blog per confermare le tue scelte.
Per pubblicare un nuovo articolo, clicca sul pulsante arancione con l’icona della penna ed utilizza l’editor di Blogger per scrivere il tuo post.
È un’operazione semplicissima, d’altronde l’interfaccia del servizio è molto simile a quella di tanti editor di testo tradizionali.
In alto ci sono il campo per inserire il titolo dell’articolo e la barra degli strumenti con i pulsanti per formattare il testo (grassetto, corsivo, colori, etc.) ed inserire elementi multimediali all’interno del post (foto, video, link, ecc.). Sul lato destro, invece, trovi una barra all’interno della quale puoi digitare tag (etichette), programmare la pubblicazione automatica dell’articolo (pianificazione) e modificare l’URL del post (permalink).
Quando hai finito di scrivere, puoi pubblicare il tuo lavoro facendo click sul pulsante Pubblica che si trova in alto a destra o salvarlo sotto forma di bozza cliccando su Salva. Per visualizzarne un’anteprima nelle pagine del blog, clicca invece sul pulsante Anteprima.
Per modificare il look del tuo blog, torna nella pagina iniziale di Blogger e clicca sul pulsante con l’icona del foglio di carta per accedere al pannello di amministrazione del sito.
A questo punto, utilizza i link collocati nella barra laterale di sinistra per gestire le pagine e i post del blog, moderare i commenti, modificare il layout (cioè la struttura delle pagine), cambiare modello (tema grafico), visualizzare le statistiche relative alle visite e inserire delle pubblicità di Google Adsense nel blog (sezione Profitti).
Anche in questo caso, non c’è bisogno di troppe spiegazioni.
Questa piattaforma permette anche di guadagnare con le proprio pagine inserendo in esso gli annunci di AdSense.


CREARE UN BLOG CON WORDPRESS
Una delle piattaforme più famose è WordPress.
Si tratta di un Content Management System gratuito ed open source che può essere installato su qualsiasi spazio Web ed arricchito con funzionalità personalizzate grazie all’utilizzo di plug-in sviluppati da terze parti.
Hai due strade per creare blog con WordPress: quella offerta dal sito WordPress.com che permette di creare dei siti gratuiti “preconfezionati” su uno spazio offerto a costo zero (con alcune limitazioni, come l’impossibilità di installare plug-in o inserire pubblicità nel blog) oppure quella “manuale” che consiste nell’acquisto di uno spazio Web e nell’installazione di WordPress in quest’ultimo.
Se non hai particolari necessità e vuoi aprire solo un blog personale, la prima soluzione è perfetta per cominciare.
D’altronde non devi far altro che collegarti al sito Internet WordPress.com, cliccare sul pulsante Cominciamo! e compilare il modulo che ti viene proposto digitando l’indirizzo che vuoi assegnare al tuo blog (l’indirizzo sarà nome del blog.wordpress.com), il nome utente e la password da usare per l’accesso e l’indirizzo e-mail.
Dopodiché partirà una rapida procedura guidata per la pubblicazione del blog online.
In caso tu abbia aspirazioni un po’ più alte, devi invece procedere all’acquisto di uno spazio Web e installare manualmente WordPress su quest’ultimo.
Collegati quindi al sito Internet WordPress.org e clicca sul pulsante Scarica WordPress 3.5.1 per scaricare WordPress sul tuo PC.
A download completato, devi estrarre il contenuto dell’archivio appena scaricato (wordpress-3.5.1-it_IT.zip) in una cartella qualsiasi e modificare il file wp-config-sample.php con il Blocco Note seguendo le indicazioni riportate nel file stesso.
Effettuato questo passaggio, devi caricare con un programma per FTP i file di WordPress sul tuo spazio Web e collegarti alla pagina [indirizzo del tuo blog]/wp-admin/install.php per completare la procedura di creazione del tuo blog.

Nessun commento:

Posta un commento