Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 20 gennaio 2014

Come Funziona 3Doodler: La Penna 3D

3Doodler, è la prima penna che "rilascia" plastica al posto dell’inchiostro e porta in 3D ciò che scrivi.
E possiede una facilità di scrittura del tutto inaspettata, se consideriamo il suo aspetto piuttosto tozzo.


COME FUNZIONA
Per usare 3Doodler, in barba a tutte le stampanti 3D, non servono conoscenze tecniche, software e nemmeno un computer: è sufficiente impugnarla, inventarsi qualcosa e realizzarlo, come fosse un pennarello qualunque.
Che però, con la semplice pressione di un tasto, fa fuoriuscire un filo di plastica fusa anziché il classico tratto di colore.
Da fusa, questa plastica solidifica immediatamente e diventa un oggetto indipendente dal foglio o da qualsiasi altra superficie, consentendo di realizzare scritte e immagini sia in orizzontale che in verticale e di staccarle subito dal supporto.
Il materiale che funge da inchiostro può essere plastica Abs, un polimero rigido e leggero di cui sono fatti, per esempio, i mattoncini Lego e che viene utilizzato anche dalle stampanti 3D, oppure la cosiddetta Pla o bioplastica, alternativa più ecologica in quanto prodotta a partire dall’amido di mais.
Se sei un amante del fai-da-te, un artista, un fanatico della stampa 3D, ma se anche semplicemente non stai più nella pelle e non vedi l’ora di creare la tua serie personale di magneti per il frigo, decorazioni per il case del tuo computer, bigiotteria o una mini-Tour Eiffel, beh, non dovrai aspettare molto.
La tua penna dei sogni infatti, dopo appena qualche ora su Kickstarter, ha già raggiunto la quota che la porterà sul mercato.
Wobble Works, l’azienda di giochi e gadget di Boston che l’ha ideata, ha inoltre aperto una collaborazione con designer di Etsy per far loro ideare pezzi d’arte da realizzare con lo scarabocchiatore 3D.

Nessun commento:

Posta un commento