Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 6 gennaio 2014

Come Ritrovare Un Computer Rubato (Prey)

Prey è un software freeware progettato per localizzare/ritrovare il computer nel caso venisse rubato.
Se ti rubano o perdi il portatile, c’è ben poco da fare se non hai fatto niente prima.
La maggior parte dei computer rubati o persi non viene più ritrovata.


PERCHE' ISTALLARLO?
Una delle azioni preventive che dovresti compiere è quella di installare programmi di tracciamento come Prey: un programma completamente gratuito che può permetterti di capire dove si trova il computer rubato e chi è il ladro, di mandare messaggi al ladro e di bloccare l’accesso al computer e ai tuoi dati personali.
Prey offre infatti funzioni di controllo remoto della tua macchina, pensate specificatamente per casi di furto o perdita del computer.
Certo Prey non è l’unico programma in circolazione di questo tipo, ma è uno dei migliori ed è disponibile anche in versione gratuita, a differenza della larga maggioranza dei software di tracciamento.


COME FUNZIONA
Il software lavora in background.
E’ nascosto e non si fa notare quando lavora, neanche quando scatta fotografie o cattura screenshot, è leggerissimo ed ha un impatto irrilevante sulle risorse sul sistema: è quindi un sistema di protezione del computer invisibile ad occhi non esperti.
Il funzionamento è simile su tutti i dispositivi.
Quando installi Prey nel computer (o nel cellulare, Ipad etc), Prey crea un agente che può essere “risvegliato” da un tuo comando inviato via Internet a distanza (questo è il cosiddetto controllo remoto). Non ti servono conoscenze teniche per farlo.
Prey è molto facile da usare, tutti le impostazioni ed i comandi sono attivabili in un intuitivo pannello di controllo online. Prey è decisamente alla portata di tutti gli utenti.
Quando il computer ti viene rubato, la prima cosa che devi fare è segnalarlo a Prey tramite il pannello di controllo di Prey (oltre che ovviamente sporgere denuncia alla Polizia o ai Carabinieri).
Non appena il ladro accende il computer e si connette a Internet, l’agente riceve la tua segnalazione, si attiva e inizia a inviarti report.
E’ qui la magia di Prey: nei report leggerai informazioni su stato del computer, posizione geografica (in Google Maps), programmi in esecuzione, connessioni attive, dettagli della connessione Wi-Fi o di rete etc a seconda delle tue impostazioni.
Anche se il ladro non si connette a Internet, Prey cerca automaticamente di connettersi ai punti Wi-Fi più vicini (se selezioni quest’opzione nel Pannello di controllo, come ti spiego nella lezione su come configurare Prey), ed usa le informazioni raccolte per triangolare la posizione del computer con estrema precisione.
Se Prey è installato in cellulari o dispositivi con GPS, Prey usa il GPS per localizzare il dispositivo con altrettanta precisione.
Non usa invece l’indirizzo IP del computer per geolocalizzare (gli indirizzi IP sono soltanto un’approssimazione del luogo dove il computer potrebbe essere e dipendono da diversi fattori. Il tuo computer potrebbe connettersi con IP dinamici o con proxy e la localizzazione sarebbe decisamente imperfetta).
Inoltre, l’agente di Prey nel tuo computer può anche compiere su tuo comando azioni specifiche.
Puoi chiedergli di scattare fotografie attraverso la webcam (e magari fotografare la faccia del ladro), catturare uno screenshot della sessione attiva (e magari visualizzare nello screenshot l’indirizzo email del ladro o il suo account di Facebook), lanciare un forte segnale sonoro o rendere inutilizzabile il computer come ultima misura (per evitare che i tuoi dati personali siano visibili al ladro).
Grazie alle informazioni raccolte da Prey, ed in particolare a quelle relative alla geolocalizzazione del computer e agli screenshot e foto della webcam, la Polizia può capire dove si trova il computer, identificare il ladro e procedere con il recupero.


CONFIGURAZIONE
Dopo averlo scaricato, installare e poi Finish per registrare l'account.
Poi New User(Next) e poi inserire i dati richiesti per la registrazione dell'account e schiacciare su Create.
Poi Start/Configure Prey e spuntare su Manage Prey Settings(Next) e selezionare Wi-Fi Autoconnect e poi Apply.
Le azioni da eseguire per raccogliere informazioni in caso di smarrimento: Geo, Rete, Allarme e Blocco.


(QUASI) GRATIS
La versione Pro (a pagamento) ti permette di coprire più di 3 dispositivi ed offre vari servizi premium. Comunque, la versione gratuita offre tutto quello che ti serve per eventualmente rintracciare il computer, più o meno alla pari della versione a pagamento.
In caso di furto, puoi comunque passare subito dalla versione gratuita a quella a pagamento. L’upgrade all’account Pro base costa $5 al mese.


COMPATIBILITA'
Prey funziona in Windows, Mac, Linux, Android e iPhone: si può installare in laptop, computer, smartphone e tablet ed è anche una valida applicazione per ritrovare un iPhone, un Ipad o un cellulare Android rubato.
Download: http://preyproject.com/


ALTRI ARTICOLI
App Antifurto Per Android(Prey Anti-Theft)
App Antifurto Per Android(Cerberus)
App Antifurto Per Android(Android Lost)

Nessun commento:

Posta un commento