Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 9 maggio 2014

Cosa Fare Se Cade L'Acqua Sul PC e La Tastiera (Guida)

A chi non è mai caduta l'acqua sul PC o portatile? Spero che non siate in tanti perchè è qualcosa di davvero odioso e senza i giusti accorgimenti rischiate di perdere il PC!
Ad ogni modo se siete giunti sin qua, vuol dire che siete in discreti guai quindi non perdiamoci in chiacchiere.
Andate qui se invece v'interessa sapere Cosa Fare Se Il Cellulare Cade In Acqua(Guida)


SPEGNERE IL PC
Per prima cosa il PC/portatile va spento.
Rimuovi subito la batteria, l'alimentatore e scollega il dispositivo dopo aver versato del liquido.
Il danno più grave da evitare è il corto circuito del computer.
L'attività elettrolitica dovuta alla presenza di elettricità e liquido inizierà appena i due elementi entreranno in contatto, perciò è essenziale rimuovere subito l'alimentazione e la batteria.
Anche tutti i dispositivi sterni vanno rimossi.


RIMOZIONE DELL'ACQUA
Rovescia il computer per impedire al liquido di raggiungere le parti inferiori del computer e pulisci ogni goccia di liquido che puoi raggiungere.
Usa fazzoletti di carta o altri materiali assorbenti che non lascino pelucchi.
Alcune tastiere sono progettate per proteggere l'interno del computer dai liquidi: fai defluire il liquido che si trova nella tastiera.
Rimuovi e pulisci la tastiera se puoi farlo facilmente.
Controlla lo schermo, i tasti della tastiera, e i pulsanti. Usa un panno pulito, leggermente umido.
Se non riesci ad asciugare tutto il liquido, potrebbe essere necessario rimuovere il case del portatile. Alcune bevande possono contenere agenti chimici in grado di corrodere i circuiti interni.
Se non ti senti in grado di smontare il tuo computer, allora fallo fare a un esperto, prima possibile.
Rimuovi il disco rigido per proteggere i tuoi dati.
Rimuovi tutte le schede a cui puoi accedere.
Usa uno spazzolino o un panno senza peli per rimuovere delicatamente ogni residuo solido di liquidi come cola o caffè.
Soffia via i residui con dell'aria compressa, o usa un aspirapolvere di potenza regolabile per garantire un'aspirazione gentile delle polveri residue.
Se hai versato sul portatile un liquido diverso dall'acqua, lavarlo via sarà la parte più difficile.


COSE DA NON FARE
Se lasci che i liquidi si asciughino senza pulirli, tieni presente che gli acidi presenti ossideranno i circuiti e potrebbero causare un guasto.
L'acqua e l'elettricità non vanno d'accordo!
Assicurati che l'alimentazione sia completamente scollegata.
Aprire il case invaliderà la garanzia.
Probabilmente anche versare dei liquidi acidi nel computer la invaliderà, perché poche garanzie coprono questo tipo di danni.
Qualunque cosa tu decida di fare, non accendere il computer per verificare che funzioni.
Lascia almeno 24 ore al computer per asciugare.
Anche l'acqua pulita del rubinetto può distruggere i componenti elettronici, perché contiene minerali e agenti chimici aggiunti, come il cloro e la candeggina.
Un alimentatore completamente bagnato andrà sostituito.
I solventi organici possono essere dannosi ed esplosivi.
Usali solo in ambienti ben ventilati e con gli equipaggiamenti protettivi adeguati, come guanti e maschera.
Molti, se non tutti, i portatili contengono una batteria CMOS che produce una piccola quantità di energia.
Anche questa piccola quantità potrebbe essere abbastanza da causare un corto circuito. La soluzione migliore è rimuoverla (assomiglia a una batteria per orologi) prima possibile, dopo aver versato del liquido.
Nota però che questa procedura cancellerà ogni impostazione personalizzata del BIOS.

1 commento:

  1. Non mi ero accorto che era caduta acqua sul pc me ne sono accorto solo dopo rumori strani e vari colori sullo schermo quindi l'ho spento e poi riacceso ma ESCE una schermata nera, mi è caduta l'acqua di una bottiglietta

    RispondiElimina