Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

sabato 17 maggio 2014

Come Funziona Il Protocollo SPDY

Google SPDY è un progetto appena presentato dalla famosa società Google, l’obiettivo principale è quello di cambiare il protocollo di internet "modificando" quello attuale, http: Hyper Text Transfer Protocol.
Si pronuncia "speedy" ovvero "veloce".
Tuttavia, contrariamente a quanto si possa pensare, SPDY non è pensato per sostituire completamente il protocollo HTTP, bensì è progettato per veicolare HTTP al suo interno in modo da ridurre il caricamento e la latenza delle pagine web senza perdere la compatibilità con le applicazioni preesistenti. Questo risultato è ottenuto garantendo priorità e selezionando diversi file durante il trasferimento, in modo da richiedere una sola connessione TCP per client.


CARATTERISTICHE
Il nuovo protocollo dovrebbe aumentare la velocità di navigazione del 64%, non male direi.
Inoltre Google ha confermato, parlando di sicurezza durante la navigazione della creazione di un sistema SSL, il quale sarà molto più sensibile nel trattamento dei dati e nella privacy.
Sarebbe supportato anche da Chrome e Firefox.

Nessun commento:

Posta un commento