Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

sabato 3 maggio 2014

Tutte Le Funzioni Di Windows To Go

Windows To Go è una funzionalità dell'edizione Enterprise di Windows 8 che consente agli utenti di effettuare l'avvio del sistema operativo da dispositivi di archiviazione di massa USB, come unità flash e dischi fissi esterni (detti live USB), contenenti Windows 8, i programmi, le impostazioni e i file dell'utente.
Windows To Go è rivolto alle aziende : è infatti stato progettato per consentire agli amministratori delle imprese di fornire agli utenti una versione di Windows 8 su immagine che rifletta il desktop aziendale, permettendo al personale contingente di accedere all'infrastruttura informatica senza compromettere la sicurezza.
Il sistema, come sicurezza aggiuntiva, si blocca se viene rimossa l'unità USB.
Per riattivarlo, l'unità USB deve essere inserita entro i successivi 60 secondi dopo la rimozione.
Contrariamente a quanto si crede una funzionalità del genere non è del tutto nuova, infatti già su Windows 3.11 la Microsoft aveva inserito una funzionalità simile: infatti il sistema poteva essere avviato tramite un Chip Rom.


DIFFERENZE CON LE VERSIONI STANDARD
L'area di lavoro Windows To Go funziona in modo analogo a qualsiasi altra installazione di Windows, con qualche eccezione:
1) I dischi interni sono offline.
Per fare in modo che i dati non vengano divulgati accidentalmente, i dischi rigidi interni nel computer host sono offline per impostazione predefinita quando viene eseguito l'avvio in un'area di lavoro Windows To Go.

2) L'ibernazione è disabilitata per impostazione predefinita.
Per garantire la possibilità di spostare l'area di lavoro Windows To Go tra computer in modo semplice, l'ibernazione è disabilitata per impostazione predefinita.

3) Il modulo Trusted Platform Module non viene utilizzato.
Quando viene utilizzata la Crittografia unità BitLocker, per garantire la sicurezza viene utilizzata una password di avvio pre-sistema operativo, anziché il modulo TPM, in quanto quest'ultimo è legato a un computer specifico e le unità Windows To Go vengono spostate tra computer diversi.

4) La reimpostazione o l'aggiornamento di un'area di lavoro Windows To Go non è supportato.
La reimpostazione degli standard del produttore per il computer non è possibile quando si esegue un'area di lavoro Windows To Go, pertanto la funzionalità è disabilitata.

5) Ambiente ripristino Windows non è disponibile.
Nel raro caso in cui sia necessario ripristinare l'unità Windows To Go, è necessario ricreare l'immagine con una nuova immagine di Windows.

6) Lo Store è disabilitato per impostazione predefinita.
Le app concesse in licenza tramite lo Store sono collegate all'hardware per quanto riguarda la licenza.
Poiché Windows To Go è progettato per il roaming in computer host diversi, l'accesso allo Store è disabilitato.
È possibile abilitare lo Store se le aree di lavoro Windows To Go non verranno utilizzate in più PC host.

Nessun commento:

Posta un commento