Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

giovedì 22 maggio 2014

Argomenti Più Pagati Da Adsense (Guida)

Google Adsense, il programma pubblicitario offerto da Google è molto usato in tutto il mondo.
Spesso si leggono lamentele, i problemi son sempre gli stessi: “Ricevo click da 1 centesimo“, “Adsense mi paga pochissimo”, “Mi sono crollati i guadagni con Adsense”, se anche tu hai di questi problemi questo articolo fa per te.
Devi sapere che Google Adsense paga davvero poco nella maggiorparte dei settori, c’è però un 10% che riceve click con valori altissimi.
In questo articolo voglio citare alcuni dei settori più redditizi con il sistema pubblicitario di Adsense.



PAROLE CHIAVE ED ARGOMENTI PIU' PAGATI
Prima di tutto bisogna precisare che non esistono dei dati ben precisi che attestano in assoluto quale sia l’argomento più importante e remunerativo, infatti il pagamento del click dipende in special modo anche dall’investimento nella campagna pubblicitaria del richiedente.
Ma senza dubbio ci sono degli argomenti che prevalgono su tutti gli altri per quanto riguarda il guadagno, ecco di seguito una piccola lista che potrebbe esservi molto utile.
Tra gli argomenti meglio pagati troviamo il Trading Online.
Ci sono moltissime keyword pagate molto in questo settore e se riesci a fare un po’ di visite (anche 200-300 al giorno) farai degli ottimi guadagni.
Possono capitarti click anche maggiori di 5€.
Dopo il Trading, ci sono argomenti come Case, Prestiti e Mutui con click molto alti.
Si continua con argomenti come Assicurazioni(sia di mezzi che di barche), annunci economici, di lavoro ed Adsl.
Sono però tutti settori molto competitivi in cui è difficile fare visite.
Abbastanza renumerativi anche Salute, Bellezza, Telefonia e giochi per cellulari.
Pagano molto bene anche l’Hosting, la medicina ed articoli sull'hardware.
Parlando di schede madri, schede video e altri accessori del  pc puoi ricevere click di valori molto alti.

sql server hosting –> 16,27
adwords –> 15,00 €
hosting asp –> 14,91€
corso pnl –> 12,41 €
prometeo finanziamenti –> 9,09 €
recupero dati raid –> 9,62 €Parole più pagate da Adsense adwords
trading online –> 8,95 €
web hosting server –> 7,88 €
prestito online –> 6,71 €
fare un sito web –> 6,48 €
account internet –> 6,47 €
mutui online –> 5,42 €
forex –> 5,37 €
giochi per cellulare –> 5,24 €
titoli borsa –> 4,91 €



COME MAI QUESTE DIFFERENZE?
1) Iniziamo da Trading online e Forex: il settore della compravendita di strumenti finanziari mediante la Rete e il mercato di scambio della valuta estera possono contare su inserzionisti “particolarmente generosi”, disposti ad investire molto attraverso Google Adwords per reclutare nuovi iscritti.
Perciò, l’asta competitiva tra gli inserzionisti va tutta a vantaggio dei possessori del blog, in quanto pur di apparire con il banner, “sgomiteranno fra loro” investendo di più.
Di conseguenza un eventuale click sarà assai redditizio e aumenterà le possibilità di fare soldi online su Google Adsense.
Ebbene, perché il trading e il forex garantiscono click maggiormente remunerativi?
Beh, sia perché attraggono sempre più “aficionados” che per la densità di parole chiave come “investimenti”, “valuta”, “azioni”, “obbligazioni”, “soldi”, “speculazioni”, “mercati” e “guadagni”.

2) Mutui e Prestiti: “cerco prestito”, “consolidamento prestito”, “consolidamento debiti”, “finanziamenti”, “cessione del quinto” sono alcune delle keyword che garantiscono ottime entrate a chi possiede un blog, in quanto tematiche particolarmente importanti e digitate in termini di query su Google e sugli altri motori di ricerca, visto che avere un mutuo è diventato sempre più difficile e la richiesta dei prestiti è diventata purtroppo sempre più frequenta, come dimostrano le varie statistiche.

3) Assicurazioni e ADSL: sono due settori dove la competizione tra gli inserzionisti perché, come nel caso precedente, aggiudicarsi tramite il web (e quindi tramite un banner) un nuovo cliente vuol dire non solo garantirsi un margine sicuro (parliamo di soldi ottenuti nel lungo periodo) e togliere clienti ai competitor. Perciò, termini come “tariffa ADSL”, “abbonamenti ADSL”, “assicurazione auto”, “assicurazione moto” risultano particolarmente redditizi.

4) Telefonia mobile e accessori: oggi l’ascesa dei dispositivi mobili come smartphone e tablet, sono in costante crescita e le case produttrici per conquistare nuovi clienti puntano molto sull’effetto di attesa dei rumors.
Perciò, anche i settori come le cover, le mobile app, i giochi vanno molto bene.

5) Infine, anche keyword attinenti ai viaggi, alle case, al mondo informatico (hardware e software), alla salute e alle diete garantiscono guadagni interessanti.



Nessun commento:

Posta un commento