Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 13 giugno 2014

Blackout Nazionale Su Linee Telefoniche Ed Internet (13 Giugno 2014)

Oggi, 13 Giugno 2014, si stanno verificando problemi su linee telefoniche(mobili) e sui segnali radio(GPS e quant'altro).
Infatti sulla nostra stella si sono verificati tre brillamenti di classe X in 24 ore, registrando uno dei periodi più prolifici del ciclo undecennale.
Le nubi di plasma e di particelle cariche hanno colpito il campo magnetico terrestre.
L’evento più intenso ha già scatenato un’onda di ionizzazione nella parte alta della nostra atmosfera, andando ad interferire con le comunicazioni ad alta frequenza, come le trasmissioni radio e le comunicazioni di aeromobili.
La protezione offerta dal campo magnetico terrestre, che assorbe la maggior parte delle particelle nocive per la nostra salute, fa si che i brillamenti risultino innocui.
Tuttavia, specie quelli di classe X, come quelli avvenuti nelle scorse ore, possono causare un malfunzionamento dei satelliti e disturbare lo strato di atmosfera attraverso il quale passano le comunicazioni, causando delle interruzioni.


CME E BLACKOUT
Se l’espulsione di massa coronale (CME) prodotta fosse diretta interamente verso la Terra, i danni sarebbero potuti essere anche più gravi.
I CME sono in grado di causare estesi blackout alle linee elettriche ed elettroniche, mettendo fuori uso per settimane o mesi gran parte dell’attuale tecnologia.
Reti telefoniche, internet, reti elettriche sarebbero fuori uso, determinando danni per miliardi di euro.
Eventi come quelli descritti in precedenza, inoltre, hanno tempi di ritorno molto elevati. L’ultima si verificò nel 1859.
Dopotutto attenzione al cielo: potrebbero verificarsi spettacolari aurore boreali a latitudini insolite.

Nessun commento:

Posta un commento