Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

martedì 12 agosto 2014

Come Funziona Twitch TV (Guida)

TwitchTV è una piattaforma multimediale di video streaming(lanciata da Justin TV) grazie alla quale tanti appassionati di videogames possono seguire gli streamer e i progamer.
La piattaforma Twitch ha assunto una posizione di rilievo per tutti gli appassionati del gioco che la sfruttano per seguire in diretta tornei o eventi,  per commentare le partite del giocatore preferito o semplicemente per guardare il gameplay di un gioco che desiderano acquistare.
Secondo le statistiche ufficiali il sito riceve oltre 45 milioni di utenti unici mensili con oltre 1 ora e mezza di contenuti visualizzati da ogni utente: cifre mostruose come si può facilmente capire.
Sito Ufficiale: Twitch.tv



ESPLOSIONE A LIVELLO MONDIALE
Nel febbraio 2014 Twitch divenne un fenomeno mondiale grazie a Twitch plays Pokemon, partita multiplayer online che coinvolse diverse decine di migliaia di videogamers.
Ad appena cinque giorni dal lancio del canale il contatore delle visualizzazioni era schizzato a 6.5 milioni, con una media di utenti collegati nello stesso momento di poco inferiore ai 70 mila.
Ad oggi twitch.tv è la quarta fonte di traffico Internet negli Stati Uniti, di poco dietro Netflix, Apple e Google.
Nei periodi di picco, la piattaforma di video streaming conta per l'1,8% del traffico totale degli USA.


COME FUNZIONA
Twitch è utilizzata in gran parte per la trasmissione in diretta web di tornei di videogames, partite di singolivideogamer e talk show a tema. 
L'utente tipico è un uomo tra i 18 e i 34 anni di età, anche se si sta tentando di allargare la platea dei possibili utenti includendo nella piattaforma videogiochi rivolti ad un pubblico femminile.
Oltre che per computer, Twitch è disponibile anche su smartphone iOS e Android, anche se solo in modalità visualizzazione.
La piattaforma, inoltre, supporta anche lo streaming video in diretta dalle console: grazie a software dedicati i possessori di Xbox 360, Ouya, PlayStation 4 e Xbox One potranno trasmettere in diretta le loro imprese videoludiche.
Per poter utilizzare Twitch ed effettuare lo streaming live delle proprie imprese videoludiche si ha bisogno, prima di tutto, di un account sul portale.
L'iscrizione, gratuita, si completa nel giro di poche decine di secondi e permette di accedere a tutte le potenzialità della piattaforma.
In alternativa si possono utilizzare le credenziali di Facebook per accedere anche a Twitch.
Prima di poter effettuare il broadcast delle proprie partite, però, bisognerà abilitare il proprio account al broadcast di contenuti multimediali.
Basterà navigare nel pannello di controllo del proprio profilo o del proprio canale Twitch e selezionare l'opzione apposita. Una volta sistemate tutte le impostazioni del profilo, si dovrà scegliere un software per effettuare il broadcast dei contenuti multimediali del proprio computer.
Ce ne sono vari (Xsplit, FFSplit, Wirecast) tra cui scegliere in base alle proprie necessità ed esigenze.
La maggior parte dei software di broadcast, comunque, include l'opzione per il login sulla piattaforma Twitch, così che l'utente non sarà più costretto ad effettuare il reindirizzamento manuale dei contenuti sul proprio canale.



CANALI E PROGRAMMI DI BROADCASTING
Come detto creando un proprio canale e utilizzando programmi di broadcasting come Xsplit o Obs è possibile entrare a far parte di quella che è diventata una vera e propria televisione privata con tanto di palinsesto, sponsor e partnership e comunicare con gli utenti di una community in continua espansione.
La crescita progressiva di questo tipo di intrattenimento si muove di pari passo con il fenomeno sempre più diffuso del  gaming competitivo il quale ha assunto un’importanza tale che in tutto il mondo vengono disputati e seguiti decine di tornei dal montepremi molto alto.
Infatti, il progaming è ormai pienamente riconosciuto come possibile sbocco lavorativo, tanto che, l’anno scorso League Of Legends è stato dichiarato ufficialmente attività sportiva, carica riconosciuta ufficialmente dalle istituzioni e che permette di ottenere borse di studio e premi importanti.

Nessun commento:

Posta un commento