Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

mercoledì 26 novembre 2014

Proteggere I Files Con Sicurpas Freeware

Sicurpas Freeware Professional è un software sviluppato a Bolotana(Sardegna) che svolge la funzione di password manager e cifratura dei file: esso è in grado di mettere al sicuro qualsiasi tipo di archivio, dalle foto alla contabilità.
Sito ufficiale: Sicurpas

Per tutelare i dati i progettisti hanno implementato nel progetto i seguenti algoritmi di cifratura:
1) AES Rijndael con chiave a 256 bit
2) Twofish con chiave a 256 bit
3) Blowfish con chiave a 448 bit

Oltre a questi algoritmi di cifratura il programma utilizza una serie di algoritmi aggiuntivi ideati dal team che realizza il progetto:

- Sicurpas AKL Algorithm: il modulo anti keylogger in grado di ingannare la maggior parte dei programmi spia presenti nella rete
- AKL Keylogger Confusion + +: questo algoritmo addizionale è in grado di offuscare tutti i keylogger conosciuti
- Sicurpas Ghost Algorithm: con questo algoritmo Sicurpas respinge gli attacchi dei programmi rivelatori di asterisco e dei memory dump
- Sicurpas Password Transformer: con questa specifica è possibile stravolgere il contenuto di una password senza essere intercettati dai programmi spia.

Sicurpas, inoltre, dispone di una procedura in grado di scoraggiare gli attacchi brute force ed una funzione che consente di inserire i caratteri utilizzando solamente il mouse, oltre a tutta una serie di funzioni che lo rendono un programma difficilissimo da attaccare.
Per l’utilizzo quotidiano questo software propone un superbo generatore di password sicure che consente di creare liste di parole d’ordine che potranno essere immediatamente cifrate.
Una potente funzione consente il login automatici nei siti e la composizione di report di auto digitazione molto complessi. Sicurpas consente inoltre la stampa delle password in modalità protetta.

Nessun commento:

Posta un commento