Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

giovedì 18 dicembre 2014

Come Trasformare La Propria Camera In Un Videogame: Room Alive

La tecnologia è in costante evoluzione, sempre pronta a sorprendere con innovazioni che non saremmo riusciti a immaginare fino a qualche anno prima.
Non sarebbe bello, magari, trasformare la propria stanza in un grande videogame?
Secondo Microsoft questo sta diventando possibile grazie alla potenza della sua nuova console, l’Xbox One ed a sei sensori di movimento Kinect.
Infatti è in fase di sviluppo il gioco Room Alive che permetterebbe ciò trasportando l’azione dal televisore direttamente sulle pareti della propria stanza.
Ciò sarà reso possibile attraverso diversi videoproiettori e inoltre catturando i nostri movimenti attraverso il Kinect: saremo così in grado di interagire col videogame direttamente proiettato sulle pareti, prendendo parte attiva al gioco attraverso i nostri movimenti e gesti.
Quindi evitando ostacali ed usando pistole(ovviamente finte).
Diventa quindi possibile colpire oggetti in movimento in una stanza in tempo reale, mentre il Kinect ci osserva e tiene traccia dei nostri movimenti del corpo e della testa oltre a mappare completamente la stanza.
Il vantaggio di questo nuovo sistema sta nel fatto che non solo rende una stanza un grosso videogame ma è adattabile ad ogni ambiente e ovunque lo si volesse portare in quanto il Kinect si adatterà di volta in volta alla stanza in cui sarà alloggiato.
Sebbene difficilmente questo progetto potrà adattarsi a tutti i generi videoludici (tipo videogame di Calcio), non si può di certo dire che non sia interessante, sperando che il giorno in cui potremo essere protagonisti a tutti gli effetti di un videogame non sia troppo lontano.

Nessun commento:

Posta un commento