Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

domenica 29 marzo 2015

Visualizzare e Svuotare La Cache Di Windows

A volte può capitare di avere problemi di connessione a internet o semplicemente si vorrebbe sapere quali siti sono rimasti registrati nella cache DNS di Windows
Ma cos’è la cache DNS di Windows ?
I siti internet dispongono di un indirizzo descrittivo, l’URL (questo sito/blog ad esempio ha come URL http://darkwhite666.blogspot.it/ ) e di un indirizzo IP (ad esempio 151.58.95.20).
Mettiamola così: per trovare un sito internet gli umani usano le url (molto più semplici da ricordare che non un gruppo di numeri) e le macchine (i computer) utilizzano gli indirizzi IP.
Compito del DNS (che sta per (Domain Name System) è “tradurre” gli URL in indirizzi IP e viceversa.

Windows, cosi come altri sistemi, utilizza una memoria cache (la memoria cache è una memoria temporanea che memorizza un insieme di dati che possono successivamente essere velocemente recuperati su richiesta) che a volte però si può “impalllare”impedendoci di navigare o di visualizzare questo o quel sito.
Andiamo quindi a vedere come pulire la cache DNS di Windows.


PROCEDURA VISUALIZZAZIONE CACHE
Clicchiamo su START e successivamente su ESEGUI, apriamo un prompt di DOS, digitando CMD ed eseguendolo come amministratore.
Se vuoi visualizzare la Cache DNS di Windows:

ipconfig /displaydns

Questo comando ci consentirà di visualizzare la Cache DNS di Windows.


ABILITARE/DISABILITARE LA CACHE
Per disabilitare temporaneamente la Cache DNS di Windows è necessario digitare:

net stop dnscache

Per abilitarla invece, digitare:

net start dnscache ( ad ogni avvio del computer, il servizio viene avviato automaticamente )


CANCELLARE LA CACHE
Per farlo:

ipconfig /flushdns

Nessun commento:

Posta un commento