Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

sabato 4 aprile 2015

Apple Beats Sfida Spotify e Tidal

L'interessamento di Apple per la musica in streaming potrebbe cambiare le carte in tavola sovvertendo i rapporti di forza dei soggetti esistenti, da Spotify al recente Tidal.
È quanto emerge da uno studio USA, secondo il quale il bacino d'utenza potenziale di Apple Beats sarebbe di circa 75 milioni di utenti.
Più dei 60 milioni di utenti di Spotify (15 milioni per la versione a pagamento) e i 17mila iscritti (tutti paganti) di Tidal.
Infatti circa il 20% sarebbero propensi a pagare ad iTunes di Apple un abbonamento di circa 8 dollari al mese per un servizio di musica in streaming (da fruire anche su dispositivi che non hanno il marchio dell'Apple).
Una percentuale che sale al 28% considerando solo coloro che già sono utenti iOS.
Se anche solo il 15% dei circa 500 milioni di utenti di iTunes avesse questa predisposizione nei confronti del servizio, sottolinea la società d'analisi, allora il numero globale di utenti della piattaforma in streaming potrebbe arrivare a circa 75 milioni.
Intanto Apple è nel mirino delle autorità europee che stanno esaminando gli accordi di Cupertino con le case discografiche.
Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali le autorita' hanno contattato diverse case discografiche e societa' di musica digitale.
L'esame arriva nell'ambito dell'intensificarsi della battaglia sul futuro dei servizi musicali in streaming gratuiti con pubblicita'.
Alla case discografiche sono stati inviati questionari con richiesta di informazioni sugli accordi con Apple in vista del lancio del servizio di streaming.

Nessun commento:

Posta un commento