Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

sabato 27 giugno 2015

Differenze Tra Cookie Tecnici, Di Profilazione e Di Terze Parti (Guida)

Da circa 3 settimane è entrata in vigore la nuova legge sui cookie del Garante della Privacy: ovvero tutti i siti/blog devono informare i visitatori che il sito utilizza cookies che memorizzano informazioni personali.
In molti ancora si chiedono la differenza tra cookie tecnici, cookie di profilazione e cookie di terze parti.


COOKIE TECNICI
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio”.
In poche parole stiamo parlando di quel tipo di cookie irrinunciabili per il corretto funzionamento di un sito (tipo quelli che vi permettono di fare il login, senza inserire sempre user e pass).


COOKIE DI PROFILAZIONE
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.
In questo caso invece stiamo parlando di pubblicità "mirata" ovvero banner che si adattano alle ricerche degli utenti.
Ricerco siti di voli su Google ed avrò banner con pubblicità mirata alla ricerca (compagnie aeree ad esempio o offerte last minute).


COOKIE DI TERZE PARTI
Un ulteriore elemento da considerare, ai fini della corretta definizione della materia in esame, è quello soggettivo. Occorre, cioè, tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
Se il cookie non è installato dal sito del titolare, è sempre da considerarsi di terze parti.


LA MORALE DELLA STORIA
Sostanzialmente, da quello che si capisce dalle definizioni del garante della privacy, la distinzione tra "cookie di terze parti" e gli altri due tipi di cookie si fonda sul "chi" installa tali cookie: se il cookie lo installa il tuo sito direttamente, allora è un "cookie tecnico" o un "cookie di profilazione"; se, invece, il cookie lo installa un servizio terzo usando il tuo sito, allora è un "cookie di terza parte".
In modo più chiaro: tutti i cookie installati da Facebook, Twitter, Pinterest, Google ecc. sono "cookie di terze parti".


Nessun commento:

Posta un commento