Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

sabato 25 luglio 2015

Quando è La Donna A Fare Il Primo Passo: Bumble App

Whitney Wolfe, dopo che nel 2012 era stata tra le fondatrici di Tinder, ha pensato bene nel dicembre 2014 di creare anche Bumble, una app "ispirata" sempre da Tinder(per la verità, app ormai funestata da profili fake).
Con qualcosa in più.

"Le donne oggi stanno prendendo il controllo di ogni aspetto della loro vita. Siamo indipendenti nelle carriere, nell'educazione ma quando si tratta di incontri continua a vigere una sorta di regola non scritta che ci vuole sedute ad aspettare che qualcuno ci scelga. Perché?  E' controproducente. Le donne vogliono fare il primo passo e andare oltre ma è la società e la paura di essere percepite come "disperate" o " troppo avanti" che le spinge a tornare indietro. Fare il primo passo fa sentire una donna più sicura, confidente, e le permette di portare la conversazione nella direzione che desiderano. Bumble è una piattaforma utile a uomini e donne allo stesso modo.
Se l'uomo vuole parlarci, Bumble non glielo permette. Bumble è una sorta di muro di vetro che cerca di cambiare le dinamiche con la speranza di creare esperienze positive, corrette e apprezzate".


IL FUNZIONAMENTO DI BUMBLE
Stesso meccanismo di selezione: gli iscritti cercano il partner scorrendo una serie di fotografie proposte in base alla geolocalizzazione e solo in caso di gradimento reciproco possono avviare una conversazione in chat.
Su Bumble però il primo passo, il primo "messaggio", lo possono scrivere solo le donne.
E per farlo hanno a disposizione un tempo massimo di 24 ore dopo il quale la connessione tra i due scompare.
A gli uomini la possibilità di estendere un match al giorno per altre 24 ore.
Nei primi sei mesi di vita la start-up ha messo in contatto oltre 20 milioni di persone...Tinder ne collega 26 milioni al giorno e in Italia l'app è stata scaricata da circa 10mila utenti.
La mission di Bumble è quella di aiutare gli iscritti a creare rapporti più sicuri, decentralizzando l'uomo dal gioco della conoscenza si abbassa l'ansia del rifiuto e la pressione della performance.
In un certo senso si spinge la donna a prendere il controllo della situazione fino a sentirsi più sicura.
Sito Ufficiale: Bumble

Nessun commento:

Posta un commento