Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

martedì 28 luglio 2015

Tor Hackerato Da Hacker Cinesi?

Tor, sin dagli albori della sua creazione ma direi in generale ancora oggi, è conosciuto come il browser web più sicuro in circolazione, quello che permette a chiunque di navigare in rete conservando il proprio anonimato.
Se nel recente passato la NSA ha dimostrato come fosse possibile ingannare gli utenti fingendosi nodi verificati del sistema, circa 1 mese fa son stati hacker cinesi a dare un altro pesante colpo alla "cipolla" più famosa del Deep Web.
L’obiettivo è stato quello di tracciare le attività di giornalisti e lettori di particolari portali web, dichiaratamente ostili al governo cinese.
Secondo quanto si legge sul New York Times, gli hacker sono riusciti ad eludere due dei principali strumenti di sicurezza utilizzati su internet: le VPN e Tor appunto.
Entrambi sono il punto fermo di quelli attivisti che tentano di bypassare il cosiddetto Great Firewall, ovvero lo scudo telematico cinese che impedisce, ad esempio, di navigare su Google e accedere ad app e siti dell’azienda di Mountain View.
Nel mirino degli hacker almeno 15 portali, inclusi Baidu e Alibaba, dove anche i dati degli utenti di Tor potevano essere rubati e decriptati, stando al Times, grazie ad un exploit che sfrutta una vulnerabilità dei server cipolla mai patchata.
Grazie a questo bug i criminali sarebbero riusciti a iniettare codice maligno nei siti di informazione più popolari tra gli attivisti così da infettare il browser e rendere trasparenti le informazioni di navigazione.

2 commenti:

  1. dato che tor è stato inizialmente sviluppato dai militari USA...gomblottttooooooo...
    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque veramente difficile stabilire la sicurezza che offre Tor...magari 7-8 anni fa era veramente sicuro al 100%

      Elimina