Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

giovedì 19 maggio 2016

Video Green Ball e Lolita Slave Toys: Cosa C'è Di Vero?

Dietro il video Green Ball c'è una storia di tortura e di strani liquidi verdi (acidi?) iniettati nella malcapitata di turno sdraiata sul letto, pistole ed armi quà e là e bambini ormai ridotti solo ad ossa gettati nella vasca da bagno.
Questo almeno è quanto si racconta.
In realtà non si può raccontare un qualcosa del genere, a meno che, in qualche modo non si ha avuto sottomano il suddetto video che durerebbe 2 minuti e 21 secondi.
Per dirlo in parole povere: se Daisy's Destruction è reale, Dafu Love potrebbe esserlo, Green Ball invece è sicuramente un fake.
I primi due citati, tra l'altro, sono collegati a Peter Scully.
Ma in poche parole di cosa si tratterebbe? Di Snuff Movie a pagamento (Bitcoin).
Molti di questi video reali sono stati girati e venduti dalla No Limits Fun (NLF).


IL RACCONTO LOLITA SLAVE TOYS
Lolita Slave Toys invece non è un video ma un racconto risalente al 2011.
Un racconto postato su un forum del Deep Web inerente sempre la CP (chiamato V.D. Questo forum è stato oscurato da tempo e non è più raggiungibile).
Come protagonista di questa raccapricciante storia un chirurgo di una non meglio precisata cittadina (povera) dell'Est Europa che trasformerebbe giovani ragazze in "giocattoli sessuali" dopo averle comprate da un orfanotrofio (ben felice di venderle, avendo bocche in meno da sfamare).
Tramite anestetico le addormenta e poi passa all'amputazione di vari parti del corpo.
Alcune le tiene per sè, altre vengono vendute a 30mila dollari.
Mi fermo qui con la descrizione perchè non ha molto senso approfondire simili nefandezze (molto simili a ciò che si vedeva in "Non Aprite Quella Porta" per quanto riguarda i resti macellati ed appesi nello scantinato di Leatherface).
Cosa c'è di vero? La storia venne effettivamente postata da quest'utente ma impossibile dire cosa sia reale e cosa no.
L'unica certezza è che, anche se fosse solo immaginazione, dietro ci debba essere una mente molto perversa.
Ovviamente il forum citato conteneva migliaia di queste storie (magari alcune reali, altre no) scritte tra 2009, 2010 e 2011.
Forum che ricordava il tristemente noto The Cannibal Cafè (qui gli argomenti erano un po' diversi, anche se non meno raccapriccianti) che dietro di sè si è portato anche fatti di cronaca nerissima come saprete ma questa è tutta un'altra storia.

2 commenti:

  1. Si,in effetti mi pare un postrano anche a me,quello che è sicuro è che durante la guerra bosniaca venivano girati degli snuff movie su donne e bambine sopratutto musulmane in cui venivano sottoposte a torture terribili,mutilazioni e violenze carnali.Ho letto qualcosa su you tube fermando il video sui brani scritti in inglese,in cui venivano spiegate le amputazioni ed i trapianti di denti di gomma,per l'uso che viene ovvio pensare.E quei bastardi erano medici.Del resto MAI credere che siano frutto di leggende popolari o metropolitane,se ovviamente vengono prodotti su siti ad invito,qualcosa trapela fuori quasi sempre,e puntualmente te li ritrovi riprodotti sull'IRC o chat pedofile come links.Basta,ovviamente non guardarli,ma sopratutto NON scaricarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, esatto.
      Che poi magari non esiste X video può anche essere vero ma concettualmente ce ne sono altri di simili.

      Elimina