Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

domenica 28 agosto 2016

Il Mistero Di A.L.I.C.I.A.: Cos'era? Una Red Room? (Deep Web)

"The zero is nothing, its value equal to the failed divine creation"

Questo mistero, come tanti altri, emerge dalle profondità delle Darknet.
Di A.L.I.C.I.A. forse è meglio parlare al passato perchè il sito non è più raggiungibile da tempo.
Ma di cosa si trattava? Di una semplice pagina Web con un contatore ed una scritta "conosci Alicia?".
"La conoscerai presto, sta arrivando da te".
Molte persone attesero con impazienza che il contatore installato su di esso arrivasse a zero, sarebbe dovuto partire un live streaming o qualcosa di simile (tipo Red Room).
Apparentemente non successe nulla di grave ma il mistero rimase.
In poche parole ogni visitatore riceveva una risposta diversa: venivano forniti ordini da rispettare (mettere un oggetto in una certa posa, seppellire un'arma, etc.) e minacciati coloro che si rifiutavano di soddisfarle.
Altri hanno ricevuto come risposta una foto in bianco con un audio.
Si sentivano rumori di macchinari, colpi di frusta, una donna che urla ed altri suoni poco chiari.
Altri ancora un video di tortura (ma forse non live), altri ancora messaggi cifrati.
Ci sono state diverse teorie dietro il senso di questo sito "nascosto" e sui suoi creatori: da gruppi settari a troll, passando per illuminati, Hacker e persino criminali dediti alla distribuzione di materiali illegali.
Pare che nessuno è mai stato identificato.
La cosa particolare è che ai tempi controllando il codice sorgente di questo sito Web, s'incappa su una serie di misteriosi messaggi seguendo forse lo stile di Cicada 3301.

<!-- Não acharás a verdade em um código, você és a mentira, nós somos a verdade, e a verdade lhe achará. --!><script type="text/javascript">

Questa era uno dei messaggi cifrati riguardanti il sito:
"33 prescelti e 1 leader, mostrano l'evidenza, che la luce non superare il buio, è una legge universale. 
Il sole in tutto il suo splendore e la grandezza, è oscurato dal buio che lo inghiotte.
Chi combatte contro dei mostri dovrebbe assicurare che, così facendo, non si trasformi in un mostro a propria volta. 
E se si cerca un lungo periodo di tempo, in un abisso, l'abisso guarderà dentro di te.
Cosa succederà?
Aspettate lo streaming dal vivo per mostrare la tua paura e debolezza.
La nostra attenzione attira la paura.
Il terzo anello del martello, bello e perfetto, ad inizio di agosto, è un rituale rispettoso e simbolico del silenzio.
Qual è la verità? Lei è sul suo viso. Il tuo viso è la paura? Poi accettare la morte...o la tua faccia sorride? 
Il nostro quesito è nascosto, in modo da essere vero.
Se capirete la verità vedrete la morte.
L'oscurità si anima, allora possiamo vedere le nostre paure sotto la luce. 
Hai bisogno della cattiva luce per tormentarti?
E poi lentamente il 33 ha aperto gli occhi e sapeva cosa avrebbe dovuto cercare. 
Restano da esplorare le loro paure per raggiungere la solitudine più profonda, per poi consegnare ciò che verrà chiesto.
La scelta poi iniziare a raccogliere per cercare la verità, ma attenzione. 
Qual è il nome? 
Per ora ci prenderemo tutto ciò che amano, per poi rendersi conto che il suo nome è una maledizione"


MISTERO CHE RICORDA GANTZ
Si tratta di un fumetto in cui due amici sono travolti da un treno della metropolitana nel tentativo di salvare la vita di un barbone ubriaco caduto sulle rotaie.
Invece di morire una copia dei loro corpi viene "finisce" in un appartamento da cui è visibile la Tokyo Tower.
I due si accorgono di non essere soli nella stanza, ma che vi sono altre persone, tutte appena morte nei più svariati modi.
Inoltre le porte dell'appartamento sono chiuse e il gruppo non può andarsene.
Poco dopo una misteriosa sfera nera nota come Gantz, posta in un angolo della sala, si attiva, rivelando al suo interno una figura umana nuda con una maschera d'ossigeno sulla faccia e apparentemente assopita.
Quando la sfera si apre, appare un testo in verde sulla sua superficie esterna, che informa i presenti che le loro vite sono finite e che appartengono a "lui".
A ognuno dei gantzer è assegnata una missione che consiste nello uccidere determinati target e teletrasporta i gantzer nel luogo della caccia.
Dopo molte missioni Joichiro Nishi, un giovane gantzer della squadra di Tokyo, esperto conoscitore del gioco, rivela al gruppo il contatore di "Katastrophe", un conto alla rovescia al termine del quale ci sarà un grande cataclisma, dagli effetti ancora sconosciuti.
I partecipanti vengono liberati dal gioco, e una settimana dopo un'imponente orda aliena invade la Terra e comincia lo sterminio della razza umana, mentre Kei e i suoi compagni fanno del loro meglio per usare l'equipaggiamento di Gantz contro la forza d'invasione.

Nessun commento:

Posta un commento