Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 2 dicembre 2016

Aggiunta La Notifica Di Screenshot Su Instagram Stories

Settimane di grandi novità su Instagram che ha introdotto nuove funzionalità, tra le quali i video live e l’invio di “Stories” anche sotto forma di foto e video inviate come messaggio privato, le quali possono essere visualizzate una sola volta e poi si auto-distruggono.
L'altra novità, gradita o meno, è che Instagram ora invia una notifica se effettuate lo screen di una foto pubblicata in “Stories”.
Le “Stories” sono contenuti foto o video che possono essere pubblicati su Instagram nella sezione “la mia storia”, le quali rimangono online per 24 ore e visibili a tutti coloro che vi seguono.
Effettuando uno screen a una foto in questa sezione non arriverà nessuna notifica a colui che ha pubblicato il contenuto in questione.
Le notifiche verranno invece inviate, ma solo se si tratta di “Stories” sotto forma di messaggio privato (Instagram Direct).
La funzione anti-spionaggio, quindi, è attiva, ma almeno per adesso solo ed esclusivamente per le storie inviate in privato ai vostri amici, le quali possono essere visualizzate una sola volta, dopodiché vengono cancellate e non rimangono online per 24 ore così come le storie pubbliche, motivo per cui effettuare uno screen sarebbe poco corretto.
Il principio di funzionamento è estremamente semplice: quando un utente riceve un messaggio a tempo e prova ad effettuare uno screenshot, il dispositivo chiederà automaticamente se desidera condividere il contenuto catturato attraverso una delle app preinstallate.
A questo punto, Instagram invia, istantaneamente, al mittente la notifica che è stato effettuato uno screenshot.
In ogni caso, come si sa, le app non sono gli unici strumenti per fare screen quindi il problema verrà solo limitato.
Nel restyling sono cambiate anche le posizioni dei comandi.
Per inviare un messaggio segreto, basta accedere alla telecamera (ora in alto a sinistra), scattare la foto e toccare la freccia (in basso a sinistra) per inviare.
Per accedere ai messaggi, si dovrà cercare l’icona in alto a destra, che non è più quella di Inbox, ma è un aeroplano di carta (come il logo di Telegram).


Nessun commento:

Posta un commento