Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 16 dicembre 2016

Come Prelevare Soldi Da Un Bancomat

La carta Bancomat o detta anche di debito è una carta dotata di banda magnetica e microchip.
E' detta di debito perché appunto quando la usi per prelevare,o per pagare, avviene un addebito sulla stessa.
Viene usata per prelevare il denaro depositato sul conto corrente, ma può essere utilizzata anche per gli acquisti nei negozi dotati di Pos o per quelli online (ricariche e quant'altro).
Oltre a queste operazioni può essere usata per controllare saldo e movimenti del conto corrente, presso gli sportelli automatici, ATM.
Se associata a un circuito internazionale può essere usata anche all’estero sia per prelevare che per pagare nei negozi.
Hanno un limite di prelievo giornaliero e mensile, come un limite di spesa giornaliero e mensile.


COME è FATTO UN BANCOMAT?
Esso è formato da un terminale informatico, un display, una tastiera dotata di tasti direzionali (menu) a fianco ai comandi del display.
In più ci sono tre fessure: una per l’inserimento della tessera, una per il ritiro delle banconote ed una per l'eventuale ricevuta.
La tastiera serve principalmente per inserire il PIN, formato da più cifre .
Questo codice viene immediatamente comunicato alla banca in forma criptata, per evitare l’intromissione di malintenzionati.
Lo schermo è digitale, a cristalli liquidi e presenta delle informazioni molto chiare e semplici, invitando il possessore della tessera a operare delle scelte sulle operazioni da compiere e l’importo da prelevare.
Lo slot per inserire la carta è una piccola fessura in genere illuminata.
La tessera va inserita con la striscia magnetica rivolta verso il basso.
Nelle carte moderne è presente un ulteriore chip identificativo.
La fessura per il ritiro delle banconote è più larga ed è situata in genere sotto il display.
Quando la transazione viene completata, il denaro si sposta dalla cassetta deposito dove i contanti sono ospitati.


PRELIEVO DEI SOLDI DAL BANCOMAT
Quando viene usata per prelevare presso gli ATM della banca, la tessera va inserita nell’apposita fessura dello sportello automatico.
Per utilizzarla si deve digitare il pin (generalmente di 5 cifre) che la banca ha consegnato quando è stata richiesta la carta.
Fatto ciò si può decidere come usare la carta e quindi che operazione intendi effettuare (bancomat, per prelevare i soldi).
Dopo di ciò non vi rimane che scegliere l'importo e decidere se stampare o meno la ricevuta.
Come si può notare ogni operazione svolta (scelta del tipo di operazione, importo, conferma, ok, annulla operazione, etc) ha a lato un tasto da premere.
Il vantaggio di queste carte è che il prelievo può essere fatto in tutte le banche e non solo presso quella che ha rilasciato la carta (in quest'ultima caso il prelievo avrà un costo, se si preleva dalla "vostra" banca ovvero da quella che ha rilasciato la carta, invece è gratuito).


Per evitare eventuali problemi: Come Evitare Le Truffe Al Bancomat

Nessun commento:

Posta un commento