Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 10 marzo 2017

Rivelati I Documenti Segreti Della CIA (1940-1990)

A metà gennaio 2017, l'agenzia governativa americana ha finalmente messo online il database della CIA contenente ben 12 milioni di documenti segreti che comprendono il periodo che va dal 1940 al 1990.
Attraverso il CREST (CIA Records Search Tool) è quindi possibile accedere ai file segreti della Central Intelligence Agency americana e fare luce su molti dei segreti del dopo guerra.
Le informazioni sono divenute di dominio pubblico dopo una lunga battaglia, iniziata 25 anni fa, quando Bill Clinton chiese di declassificare i documenti per via del loro valore storico.
Il tutto è visionabile online alla pagina CIA Library
Nel 2014 l’organizzazione no-profit MuckRock intentò una causa legale per consentire ai giornalisti e non solo di poter accedere all’intero database del CREST.
La piattaforma online consente di effettuare una ricerca per titolo, data di pubblicazione e tipo di classificazione.


DOCUMENTI SEGRETI
Dalle indagini sugli UFO ai complotti per l’assassinio di Fidel Castro, passando per la crisi missilistica cubana, la Baia dei Porci e lo spionaggio ma anche telepatia e fenomeni paranormali.
Uno dei file segreti più consultati è quello sul tunnel di Berlino, archiviato col nome in codice Operation Gold.
Si tratta di un progetto congiunto tra la CIA e la British Secret Intelligence Service per sorvegliare le sedi sovietiche a Berlino durante il periodo della guerra fredda.
Ci sono file sui crimini di guerra nazisti, sugli esperimenti sul controllo della mente, su un programma di telepatia e precognizione conosciuto come "Stargate", sul ruolo avuto dalla CIA nel rovesciare i governi di Cile e Iran.
Fra i testi più interessanti quelli riguardanti Uri Geller psichico famoso nel 1973.
Le carte affermano che in base agli esperimenti il mentalista “ha dimostrato capacità percettive e paranormali in modo convincente e inequivocabile”.
Pare che Geller sia stato in grado di replicare (in parte) le immagini disegnate in un’altra stanza con una certa accuratezza.
Non mancano ovviamente nemmeno gli avvistamenti UFO, con tante testimonianze, anche da parte delle forze di polizia, in un periodo che va dal 1940 al 1990.
Il tesoro rilasciato comprende anche le carte di Henry Kissinger, segretario di stato sotto i presidenti Richard Nixon e Gerald Ford, così come centinaia di migliaia di pagine di analisi di Intelligence, di ricerca scientifica e sviluppo.
Molto interessanti anche i documenti del leggendario aereo spia Lockheed A-12 Oxcat, antesignano dei vari aerei Stealth.

Nessun commento:

Posta un commento