Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 5 giugno 2017

Ethereum Supererà Il Valore Del Bitcoin? Le Previsioni

Di Ethereum se n'era spesso parlato, ad oggi forse è la seconda valuta elettronica più diffusa al mondo (dopo i Bitcoin ovviamente), avendo registrato un forte rialzo (si tratta sempre di una piattaforma decentralizzata).
Secondo Tyler Durden (Zero Hedge), a inizio settimana è stato reso noto che alcune delle aziende finanziarie e tecnologiche più avanzate al mondo tra cui JPMorgan Chase, Microsoft e Intel, stanno collaborando allo sviluppo di regole che dovrebbero rendere più agevole per le imprese utilizzare la tecnologia blockchain Ethereum.

Olaf Carlson-Wee, Ceo di Polychain Capital: "Quello che abbiamo visto in Ethereum è un ecosistema molto più ricco che si sviluppa molto, molto rapidamente, ed è ciò che ha determinato la crescita del prezzo della valuta, che è stata in realtà molto più aggressiva rispetto a quella di Bitcoin"

Fred Wilson, co-fondatore e socio di Union Square Ventures, ha presentato prospettive ancora più ambiziose all’inizio di maggio: "La capitalizzazione di mercato di Ethereum supererà Bitcoin entro la fine dell’anno"

Effettivamente, esaminando la quota di mercato relativa delle varie monete digitali estrapolando i trend attuali, Ethereum potrebbe superare Bitcoin in pochi mesi.
Attualmente, il Bitcoin rappresenta poco meno della metà del mercato delle valute elettroniche (cioè 50%, rispetto al 90% di diversi mesi fa).
Parallelamente, Ethereum ha quadruplicato la propria quota a più di un quarto del totale.
Secondo Durden, gli investitori interessati a scommettere su una moneta digitale estremamente volatile, dovrebbe essere preparati a un’eventuale perdita dal momento che inseguire “manie speculative” di questo tipo difficilmente porta a un lieto fino.
Ad ogni modo la quotazione di Ethereum ha recentemente segnato i massimi di sempre a quota $236,97 il 31 maggio, per un aumento di oltre il 35% in sole 24 ore.
L’aumento del prezzo segna così un +1400% negli ultimi tre mesi.
Alcune aziende finanziarie e tecnologiche tra le più avanzate del mondo tra cui JPMorgan Chase, Microsoft, Intel hanno collaborato per sviluppare delle nuove tecnologie per rendere più facile alle imprese l’utilizzo del codice blockchain per l’Ethereum.
Accenture lo scorso mese ha rilasciato un report in cui sostiene che la tecnologia Blockchain potrebbe far risparmiare alle 10 banche più grandi del mondo tra gli 8 di e i 12 miliardi di dollari all’anno sui costi delle infrastrutture (circa il 30 % dei loro costi totali).
Da allora molte multinazionali effettivamente hanno adottato Ethereum come standard per i distributed ledger technology (DLT), dei libri mastri digitali distribuiti.
Al di là di tutto, probabilmente le previsioni di Carlson e Wilson sono troppo ottimistiche, più realisticamente Ethereum rimarrà un buon "competer" e continuerà ad aumentare di valore ma nell'immediato difficile che possa rivaleggiare ad armi pari con il Bitcoin, sempre più piantato nella vita di tutti i giorni ed utilizzatissimo nel mercati neri del Deep Web.
Ma nei prossimi anni il sorpasso non è precluso.

Nessun commento:

Posta un commento