Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 29 settembre 2017

Arriva Watch: La TV Di Facebook

Ad agosto, Facebook aveva annunciato la nascita di “Watch“ negli USA, una nuova piattaforma video attraverso la quale gli iscritti avrebbero potuto visualizzare tutti i contenuti originali creati dagli editori esplicitamente per gli utenti del social network.
Per il social network parte una nuova ambiziosa sfida a tutti quei colossi che da tempo offrono contenuti originali come YouTube, Netflix o la stessa TV.
Gli utenti del social network, infatti, potranno trovare, inizialmente, video della durata complessiva tra i 20 ed i 30 minuti, ma con il tempo l’offerta è destinata a diventare molto più articolata e dovrebbero essere disponibili filmati di vario genere con durate molto differenti tra loro.
Watch rappresenta la possibilità di dare maggiore visibilità a determinati contenuti e contestualmente di monetizzare maggiormente.
Watch, cui si accede da web browser, app mobile e app per smart TV di Facebook, non è il primo tentativo dell'azienda di Mark Zuckerberg di affermarsi nel mondo del video: il social network ha lanciato negli USA l'anno scorso un apposito bottone su cui cliccare per trovare facilmente tutto il materiale video presente su Facebook.
Watch offrirà video di ogni genere e durata, dalle serie TV agli spettacoli live con ospiti che rispondono in tempo reale alle domande degli spettatori fino agli eventi sportivi.
Il servizio di Facebook accoglie contenuti che arrivano da aziende del digitale come BuzzFeed ma anche da gruppi dei media più tradizionali come A&E (network televisivo via cavo).
Facebook sostiene che Watch è diverso dalle offerte rivali: la marcia in più è la caratteristica personale, community-oriented, che la renderebbero la più compiuta delle social TV.
La piattaforma può infatti suggerire i video da seguire in base agli interessi dell'utente e gli amici possono condividere i loro commenti mentre guardano un video o partecipano a gruppi dedicati a un determinato show.
Facebook ha il vantaggio di un pubblico gigantesco, tuttavia dovrà dimostrare di essere un canale credibile per chi produce o possiede contenuti.
Gli analisti si aspettano inoltre che Watch resti per lo più una piattaforma gratuita e finanziata dalla pubblicità: un ottimo modo per moltiplicare gli spettatori ma non sempre efficace per generare guadagni.

Nessun commento:

Posta un commento