Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

giovedì 15 marzo 2018

Come Proteggere I Pdf Dal Copia ed Incolla (Pdf Anti-Copy)

I nostri documenti o libri sono facilmente copiabili, per risolvere il problema si può usare Pdf Anti-copy.
Si tratta di un programma gratis per Windows che impedisce che un PDF (ad esempio un libro, relazione, documento, tesi, etc) possa essere copiato (sullo screen e il successivo OCR invece si può fare praticamente nulla).
Soluzione che può tornare utile per limitare problemi di diffusione dei propri contenuti senza aver concesso l'autorizzazione, ovvero senza che venga rispettato il copyright.
Più nello specifico PDF Anti-copy rielabora tutte le parole di testo e la grafica delle pagine PDF che si desidera proteggere, senza però cambiare il formato dei contenuti che difatti resteranno tali e quali all'originale.
I file PDF protetti con questo programma ovviamente potranno essere aperti e visualizzati normalmente con tutti i lettori PDF ma con la sostanziale differenza che il copia ed incolla non funzionerà neanche se si proverà a convertire il PDF in un altro formato editabile (ad esempio in formato Microsoft Word, TXT, RTF) in quanto il documento convertito risulterà essere vuoto.
Facile da usare, PDF Anti-copy è disponibile sia in versione a installazione che in versione portable.


PROTEGGERE PDF
Il software è compatibile con Windows: XP, 2003, Vista, 7, 8, 10
Per scaricarlo: PdfAntiCopy Download
Per aggiungere il PDF da proteggere si può agire dal menu File > Open oppure cliccando il primo pulsante a sinistra nella barra degli strumenti.
Fatto ciò, subito sotto verranno elencate tutte le pagine del documento, dunque si dovrà indicare quelle a cui si desidera applicare la protezione anticopia spuntando la rispettiva casella di selezione nella colonna "Anti-copy" (per selezionarle/deselezionarle tutte in un colpo solo si può cliccare il secondo pulsante da sinistra nella barra degli strumenti).
Infine in "Save the PDF to" si deve cliccare il pulsante "Browse" per indicare al programma dove salvare il documento modificato; quindi avviare la procedura di protezione cliccando il pulsante "Start Now!".
Il processo potrebbe durare diversi minuti a seconda del numero di pagine del documento e di quelle che si intende proteggere.
Al termine verrà restituita la copia esatta del documento originale (il quale non viene sovrascritto bensì conservato nella sua posizione originale) ma con in più la protezione anticopia.

Nessun commento:

Posta un commento