Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

giovedì 8 marzo 2018

Cos'è L'Anello Bitcoin e a Cosa Serve? Bitcoin Ring

Il Bitcoin Ring è un anello stampato 3D che contiene un codice QR.
Ogni codice nasconde un corrispettivo quantitativo di Bitcoin, i soldi virtuali ormai diffusi su internet.
Quest'anello, insomma, è come un conto corrente legato al dito che connette chi lo indossa alla blockchain dei Bitcoin.

Il creatore Seb Neumayer: "Il valore reale dell'anello BTC risiede nella blockchain, quindi, è ben diverso da un anello di diamanti, in cui il valore risiede esclusivamente nel gioiello"

Neumayer ha creato un'app di accompagnamento per il suo anello Bitcoin.
L'idea di base è che chiunque può scansionare il codice QR sul vostro anello BTC e scoprire il valore memorizzato su di esso.
Neumayer ha anche lavorato ad una serie di blocchi che impediscono a qualcuno di dare lo stesso anello Bitcoin a qualcun altro. Oltre ad essere personalizzabile, l'anello può contenere ”iscrizioni personalizzate della blockchain,” essenzialmente l'equivalente digitale delle incisioni in cui sono codificati i messaggi nella blockchain di Bitcoin per associare il proprio anello a qualcuno di specifico, in modo che, se stampi l'anello per la persona sbagliata, il proprietario legittimo lo viene a sapere.
L'anello Bitcoin in realtà non vale nulla di per sé, se lo si perde, basta stamparne un altro.
Se qualcuno lo ruba, non importa, perché non contiene la password di un portafoglio Bitcoin.

Nessun commento:

Posta un commento