Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

Adsense

mercoledì 11 aprile 2018

Bitcoin e Tasse Negli USA: Vendite Massicce

Vendite su vendite negli USA affossano il Bitcoin, sceso ormai sui 5500 euro.
Diventa cosí sempre più in rosso il bilancio da inizio anno: ad oggi la flessione è di oltre il 55%.
La recente raffica di vendita è stata influenzata dall’avvicinarsi della stagione delle tasse negli Stati Uniti, che ha nel 17 aprile il Tax Day.
Secondo Thomas Lee di Fundstrat Global Advisors le famiglie statunitensi devono al Fisco qualcosa come 25 miliardi di dollari di tasse sulle plusvalenze nel trading in criptovaluta (dichiarazione dei redditi).
Per far fronte alle passività fiscali, gli investitori stanno dunque vendendo Bitcoin, il che potrebbe significare una “massiccia” vendita in dollari statunitensi prima della scadenza del termine fiscale, ha aggiunto Lee.
Tutto ciò per via della decisione che è stata presa nel 2014 dall’IRS (il fisco statunitense), che decise di trattare le criptovalute come delle properties.
Per Coinmarketcap, tutto il mercato delle criptovalute ha perso più metà della sua capitalizzazione dall’inizio del 2018

Nessun commento:

Posta un commento