Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 11 agosto 2014

Aumenta La Tassa Sui Dispositivi Tecnologici (SIAE)

Un mese fa è stato firmato il decreto che modifica per i prossimi tre anni il compenso per la riproduzione privata di videogrammi previsto dalla legge sul diritto d’autore(SIAE).
Con il nuovo decreto aumentano le somme che i produttori devono pagare su prodotti di elettronica che fungono da archiviatori digitali quali chiavette Usb, hard-disk esterni, Tv che registrano e decoder.
Queste sono le nuove tariffe: 4 euro per gli smartphone con capacità di 16 Gb (in Francia sono 8 euro e in Germania 36 euro), 4 euro per i tablet con 16 Gb di memoria (in Francia sono 8 euro e 40 centesimi e in Germania 15.18 euro), 0.36 euro per le memory card con 4 gb di capacità (in Francia sono 0.32 euro e in Germania 0.91); 0,20 euro per i dvd (in Francia sono 0.90 euro).
Facendo degli esempi pratici, se un cd ha spazio disponibile di 700 mega, l'aumento è di 0.1 centesimi, mentre un dvd da 4.7 Giga l'aumento è di 20 centesimi.
I più colpiti sono smartphone e tablet, per questo qualcuno definisce il sovrapprezzo una "tassa sugli smartphone.
Se prima la quota per uno smartphone era di 0.9 euro, ora passa è di 4 euro, per un aumento del 500 per cento.

Nessun commento:

Posta un commento