Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 29 agosto 2014

Creare Animazioni In 3D Con Photosynth


Al giorno d'oggi smartphone e tablet sono sempre più utilizzati per scattare fotografie: oltre alle app che mettono a disposizione filtri creativi dagli effetti vintage o particolari, molto successo stanno avendo quelle che permettono di creare panorami: Photosynth di Microsoft è una delle più note.
Questa applicazione è capace di creare foto panoramiche unendo più scatti in una sola immagine creando animazioni in 2D o 3D.
Troviamo anche la possibilità di integrare l'account di Facebook e Twitter per condividere sui due social network le nostre panoramiche.
Il programma, oltre che per iOS è disponibile anche per Windows Phone 7.5 o superiore.
Microsoft fornisce anche dei tool per creare i nostri panorami 3D anche da PC utilizzando le foto fatte con qualunque tipo di dispositivo ed acquisite con la logica che sta dietro a Photosynth.
Sul sito photosynth.net potremo trovare panoramiche create da altri utenti ed ovviamente condividere le nostre tramite il nostro Windows Live ID.
L'applicazione oltre a creare panoramiche permette anche di visualizzarle, sia le nostre che quelle di altri utenti.
Abbiamo comunque la possibilità di esportare la nostra foto 3D in una foto 2D che verrà salvata nel dispositivo per poterla poi modificare a nostro piacimento.
Per iniziare a creare i propri synth è necessario registarsi e dare uno sguardo ai tutoriali che illustrano in maniera chiara le tecniche di ripresa da seguire per creare gli scatti 2D che daranno vita alle suggestive panoramiche.
Per osservare ed esplorare gli ottimi Synth realizzati utenti che hanno scelto di prendere parte al network, al contrario, non occorre alcuna registrazione.


NOVITA' 2014
I principali cambiamenti comprendono in primo luogo i "Synth Higlights", che permettono di creare highlights con testo e link per includere un maggior numero di informazioni nella rappresentazione del luogo.
E' stata inoltre introdotta la possibilità di inserire dei tag geografici associati alle immagini del luogo, sia in fase di creazione del "synth", sia successivamente.
Grazie all'introduzione di tale funzionalità, sarà possibile individuare i propri "synth" e quelli degli altri partecipanti al network, esplorando la mappa.
E' stata anche implementata l'interfaccia web, che permette di passare da un synth all'altro senza tornare alla lista dei feed, esplorare i synth preferiti mediante l'opzione "favorites" che appare nel menu a tendina collocato nei pressi del profilo utente, e, da ultimo, un miglioramento dei tempi di caricamento del synth, che inizia a mostrare le informazioni sul luogo prima dell'avvio.

Download: Photsynth(Itunes)

Trasferire Files Da Windows XP Con PCmover Express e Professional


PCmover Express è un tool che permette in modo semplice il trasferimento di files da un pc vecchio ad uno nuovo.
E' stato lanciato dalla Microsoft poco prima che venissero interrotti gli aggiornamenti per Windows XP.



A COSA SERVE PCMOVER EXPRESS?
L’utility permetterà di copiare file, musica, video, email, profili utente e impostazioni da un PC con Windows XP ad un nuovo dispositivo con Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1, effettuando il trasferimento attraverso la rete.
PCmover Express è disponibile sul sito WindowsXP.com o dal Microsoft Download Center in più lingue(italiano compreso).
Per gli utenti che non sanno quale sistema operativo stanno usando, Microsoft ha predisposto il sito AmIRunningXP.com, che rileverà la presenza di Windows XP e suggerirà i passi per effettuare l’upgrade.


FUNZIONI DELLA VERSIONE A PAGAMENTO: PCMOVER PROFESSIONAL
Coloro che desiderano trasferire le applicazioni devono invece acquistare PCmover Professional, offerto a prezzo scontato (18,95 euro) per gli utenti Windows XP.
Per non incorrere in eventuali problemi di compatibilità sarebbe comunque preferibile reinstallare le applicazioni da zero, nonostante occorra più tempo.
PCmover Professional è dunque la versione premium con cui sarà possibile:

• Trasferire qualsiasi cosa da un PC vecchio a uno nuovo
• Aggiornare il tuo PC attuale ad una nuova versione di Windows OS completamente ripristinata;
  senza necessità di trasferire dati da/a dispositivi esterni e senza bisogno di re-installare
  le applicazioni
• Salvare un vecchio disco fisso, ripristinare tutto da un vecchio disco fisso a un nuovo PC
• Ripristinare da una immagine di un vecchio Pc a uno nuovo, con una versione di Windows
  differente, senza sovrascrivere nulla

VK: Il Clone Di Facebook


VKontakte, o meglio conosciuto come VK, è una rete sociale.
Un Social Network dunque.
Nasce in Russia nel 2006 e nel 2014 supera i 200 milioni d'iscritti.
È anche soprannominato “il Facebook dell’Est”, poiché il social network in questione nell’interfaccia richiama, per alcuni aspetti, Facebook.
Insomma richiama...è quasi uguale diciamo.
Inoltre è il social network più usato in Russia ed Ucraina.
Nel social network gli utenti possono condividere liberamente musica e video.
Per quanto riguarda i brani presenti nell’apposita sezione “Musica”, essi sono fruibili in streaming, e allo stesso tempo possono essere aggiunti nella propria playlist personale, tra quelli presenti e messi già in condivisione da altri utenti Vk.com.
In base a tale descrizione, le canzoni possono essere condivise e ascoltate, ma ovviamente non scaricate.
Malgrado ciò il sito a fine 2013 venne rese inaccessibile in Italia per via di denunce e problemi di copyright.
Per la verità non è l'unico clone di Facebook, basta dare un'occhiata anche al cinese http://www.renren.com/

domenica 24 agosto 2014

Come Ritagliare Un Video (Online e Con Avidemux)


A volte si può avere l'esigenza di ritagliare un video quindi estrarre solo una parte dello stesso, eliminando i bordi in alto, in basso, a destra ed a sinistra.
Ritagliare un video può servire per eliminare le barre nere che, eventualmente, circondano un filmato oppure ad estrarre un particolare di una ripresa video il cui contorno non è interessante o ancora per creare un'immagine Gif dal video prendendo solo il pezzo che serve.


RITAGLIARE VIDEO ONLINE
Per ritagliare un video online vi consiglio il velocissimo(e semplicissimo da usare) video cutter:
http://online-video-cutter.com/it/
Non dovete far altro che caricare il video e poi inquadrare la parte di schermo che v'interessa nel video.
Sotto trovate i vari fotogrammi del video e mettendo da un punto all'altro è possibile anche accorciare il video(durata) o appunto estrapolare solo una parte di esso.
Non vi rimane poi di salvare il video sul proprio pc con il tasto "download".


RITAGLIARE VIDEO CON SOFTWARE
Sono tanti i software che permettono di fare ciò, ad esempio VirtualDub oppure Avidemux.
Avidemux è simile a VirtualDub e si può scaricare liberamente dal sito Sourceforge per Windows, Linux e Mac OSX.
Durante l'installazione di Avidemux si può scegliere anche la lingua italiana, così tutto diventa più semplice e comprensibile.
Con Avidemux si possono fare tantissime operazione di modifica dei video per convertirli o per applicare filtri visivi che ne modificano l'immagine.
Tra i filtri disponibili c'è lo strumento del ritaglio o Crop che può essere usato per rimuovere i bordi di sinistra, a destra, e poi anche lo spazio superiore o inferiore.
Per ritagliare un Video, dopo aver aperto AviDemux, aprire il video da modificare usando il menu File -> Apri.
Se si vuole, si possono anche aggiungere altri video dalla voce di menu "Aggiungi" (devono avere la stessa dimensione per essere uniti)
In basso, dove è scritto Video, bisogna cambiare la voce "Copia" scegliendo uno dei codec disponibili, ad esempio, MPEG-4 ASP (Xvid).
Adesso cliccare in alto sul menu Video -> Filtri.
Dalla finestra che si apre, scegliere, dalla sezione Trasforma, il filtro del "Crop Video" selezionandolo e premendo poi il tasto + in basso.
La finestra apre l'anteprima del video ed è possibile giocare con i bordi per coprirli.
Quello che si sta facendo è ritagliare una parte del video e quindi salvare il filmato.
Si può ad esempio inserire il valore 100 a tutti per ritagliare il video eliminando una cornice dalle stesse dimensioni.
I valori sono immediatamente mostrati nell'immagine di anteprima quindi diventa facile orientarsi a seconda delle preferenze.
Se l'obiettivo è rimuovere le barre nere, si può usare il pulsante di crop automatico lasciando al programma questa selezione.
Fare clic sul pulsante OK per accettare le modifiche, vedere dall'anteprima se va bene, chiudere e poi salvare il video sempre dal menu File, assegnandogli un nome diverso da quello originale.
Come si noterà, ritagliando un video, lo si rimpicciolisce anche quindi, la visione a tutto schermo del fotogramma potrebbe risultare meno definita.

mercoledì 20 agosto 2014

Come Creare Gif Per Ask.fm (Guida)



Volete creare delle Gif da usare su Ask.fm e non solo? Siete capitati nel posto giusto.
Per fare ciò potrete utilizzare PhotoScape oppure Gifboom se avete l'I-Phone.
GifPal è invece un servizio online completamente gratuito che ci consente di creare animazioni in formato gif.
Per creare gif animate dunque non è più necessario disporre di software complessi, in quanto vi sono molte applicazioni web che ci permettono di improvvisare una animazione con pochi passaggi e senza la necessità di scaricare nulla sul proprio computer.
Ovviamente GifPal è uno strumento gratuito che permette di creare gif da immagini prese dalla webcam del pc, caricarle dal computer o convertire uno spezzone di video in gif.
Attualmente l'applicazione conta poche opzioni per la transazione delle immagini, tuttavia è possibile ottenere risultati interessanti in poco tempo.
L'interfaccia grafica è semplice e pulita ed il programma molto intuitivo.
Tra le opzioni disponibili: variare la velocità di transazione, aggiungere fino a 20 frame, aggiungere un testo alle immagini o cambiare il colore.
Una volta creata la vostra gif potrete scaricarla sul pc, mentre se si desidera salvarla online o condividerla nella galleria del servizio è necessario registrarsi creando un account gratuito.
http://gifpal.com/


Vi consiglio anche questi articoli:
Come Guadagnare Like Su Ask.fm(Hack?, Trucchi?, etc)
Diventare Popolari Su Ask 
Pubblicizzare Il Proprio Profilo Ask
Avere Regali Gratis Ed Illimitati Su Ask
Codice Anonimo Ask.fm
E' Possibile Scoprire I Propri Followers Su Ask?
Ask(Novita Da Settembre 2013)
Bloccare Utenti Ask
Come Sbloccare Gli Anonimi Su Ask.fm
Cancellare Account Ask
Scoprire Gli Anonimi Di Ask
Ricercare Su Ask
Anonimo Ask(3 Giugno 2013)
Attività Ask(Risposte e Domande)
Scaricare Video Da Ask(Getflv)
Ask Per Android(Applicazione)
Collegare Ask a Facebook e Twitter
Scollegare Ask Da Facebook e Twitter

martedì 19 agosto 2014

Motore Di Ricerca Per Il Deep Web: Grams

Come tutti saprete, magari per averci navigato o per sentito dire, il Deep Web ha una struttura molto diversa dalla Rete che conosciamo: difficile cercare perchè non esistono motori di ricerca.
Su diversi siti sul Web normale ci sono le varie liste Onion(Pastebin soprattutto) dalle quali è possibile scorgere un'infinità di link ma non tutti sono catalogati e molti di questi sono ormai inattivi in quanto i siti sono letteralmente "down".
Dunque in prima approsimazione da quelle liste è possibile schiacciare sui vari siti.
In secondo luogo Hidden Wiki: Cos'è e Come Accedere dalla quale è possibile navigare nei vari siti sul Deep Web ma bisogna fare attenzione perchè i link riportati lì sono quasi tutti Scam.
Ma forse, proprio in ambito motori di ricerca, qualcosa sta cambiando.


MOTORE DI RICERCA: GRAMS
Un primo motore di ricerca ancora in fase beta: è Grams 
Chi cerca cellulari, computer ed altre cose poco nobili potrà provare ad usare appunto Grams, un motore di ricerca che si propone come "il Google del Deep Web".
Esso è raggiungibile solo con il browser Tor all'indirizzo grams7enufi7jmdl.onion e promette di farci trovare di tutto anche in questa parte oscura del Web.
Questa rete alternativa diventa quindi un po' meno oscura e un po' più facile da usare: se Grams manterrà le promesse infatti si potranno trovare siti che prima erano raggiungibili solo conoscendo l'esatto indirizzo.

Il meccanismo non può ovviamente essere lo stesso del Web normale: Grams infatti non esplora il Deep Web, ma offre piuttosto API che i fornitori di servizi possono usare per comparire nella pagina dei risultati (SERP), dove si trova anche il prezzo di questo o quel prodotto.
Per altri aspetti tuttavia ci sono molte similitudini con Google, compreso un algoritmo per classificare i risultati e un sistema di annunci pubblicitari basati su keyword.
Grams inoltre avvisa l'utente se il sito che sta cercando ha cambiato indirizzo, per esempio perché è stato danneggiato da un attacco DDoS un'eventualità tutt'altro che remota o se è stato semplicemente chiuso.


Per saperne di più vi rimando anche agli articoli inerenti allo stesso argomento:
Come Navigare Nel Deep Web Con Freenet
Guida Deep Web 2013
Nuovi Links Italiani Deep Web(2014)
Navigare Con TOR Browser
Navigare Nel Deep Web Con Una VPN
Configurazione TOR 2013(Per Il Deep Web)
Come Funziona Freenet(Deep Web)
Links Italiani Freenet(2014)
Accedere Al Deep Web Senza Software
Guadagnare Bitcoin(Guida per pagare sul Deep Web)
Darknet: La Rete Oscura
Link Per Il Deep Web(Freenet e TOR)
How To Access Deep Web

domenica 17 agosto 2014

La Storia Di IRC (Eggdrop, Psotnic, etc)

IRC è uno dei primi protocolli di messaggistica su Internet che permette il collegamento diretto tra due utenti.
Nasce nel 1989 in Finlandia grazie a Jarko Oikarinen che cerca di realizzare un protocollo per conversazioni multiutente su Internet.
Il protocollo viene ufficialmente riconosciuto e definito nella RFC1459 nel maggio del 1993 ad opera dello stesso Oikarinen e dell'australiano Dareen Reed (avalon su IRC) che in seguito si occuperà anche di proseguire lo sviluppo del codice del server IRC prima di lasciarlo nelle mani di Christofer Kalt.
Sin dalla nascita IRC riscontra notevoli simpatie negli ambienti universitari che collaborano per mettere a disposizione della collettività un server e costituire la prima rete IRC.
L'IRC divenne uno strumento per seguire da vicino i grandi eventi della nostra epoca.
Nel 1993, quando i parlamentari russi si barricarono all'interno del palazzo del parlamento, alcuni intraprendenti moscoviti ed una coppia di americani crearono un canale di informazioni su IRC che permise di inviare notizie vissute in prima persona, direttamente da Mosca.
Il canale fu impostato un po' come quelle radio che trasmettono solo informazioni, con un notiziario ogni 20 minuti.
Nel 1994 gli abitanti di Los Angeles crearono un simile canale per le informazioni riguardanti il terremoto di Northridge.
In entrambi i casi, le notizie spedite furono archiviate da qualche parte nella Rete, per coloro che non erano in grado di seguirle in diretta.
Come è possibile individuare un canale del genere?
Basta usare il comando /list per elencare tutti i canali.
Se ne è stato creato qualcuno dedicato ad un evento particolare, probabilmente la descrizione che riporterà accanto indicherà che quello è il posto in cui andare a leggere.


CANALI, STANZE E PRIVILEGI
Il mezzo di comunicazione fondamentale in una sessione IRC è il "canale", un gruppo di utenti identificato da un nome, dove tutti gli appartenenti possono mandare messaggi leggibili solo dagli utenti dello stesso gruppo. Un canale IRC si crea automaticamente al primo ingresso da parte di qualsiasi utente(può essere creato quindi ex novo con un nome a caso).
I nomi dei canali appartenenti a tutta un'intera rete IRC si identificano col carattere "#" iniziale, mentre quelli locali (specifici di un server) sono identificati con il carattere "&".
Il primo utente che entra in un canale acquisisce automaticamente dei privilegi che può poi passare a qualsiasi altro utente presente nel medesimo canale; questi utenti vengono chiamati operatori di canale (channel operator o moderatori).
Vi sono anche diversi utenti con privilegi differenti e con compiti di amministrazione della rete; questi sono chiamati IRC Operator o in italiano "operatori IRC".
Nelle implementazioni più recenti è anche possibile registrare i canali, in modo che i diritti di accesso non vengano persi alla disconnessione dell'ultimo operatore; ove questo non sia possibile viene fatto uso di bot, programmi speciali che appaiono come normali utenti, ma che presidiano il canale e, all'uso, ri-conferiscono lo status di operatore ai proprietari.


BOT SULLE RETI
Le reti IRC hanno dato luogo, come detto, alla creazione di "client automatici" chiamati "bot", abbreviazione di "robot".
Il primo "bot" fu scritto da Lindahl e serviva da moderatore automatizzato per il gioco Wumpus.
Quelli più recenti (tra tutti Eggdrop) sono invece usati per automatizzare la moderazione dei canali nelle reti sprovviste di servizi IRC anche se sono spesso solo di fastidio agli utenti (oltre che per i server che si ritrovano un carico maggiore di utenti da gestire).
Sono solitamente sviluppati in linguaggio Java e permettono uno standard di funzionalità che spaziano dall'invio di messaggi privati all'e-mail di utenti non connessi, all'apertura di chat room private con utenti in linea, all'invio di emoticon all'interno dei messaggi.
Ad esempio Eggdrop è stato scritto in linguaggio C ed ha caratteristiche interfacce per moduli C e script Tcl che permettono agli utenti di migliorare ulteriormente le funzionalità del bot.
Deve la sua popolarità alla massiccia quantità di script Tcl disponibili per espandere le sue funzionalità, molte delle quali scritte dagli utenti.
Gli script sono in grado di aggiungere ed estendere funzionalità come: giochi online, statistiche, gestione utenti e canali, immagazzinamento e consultazione delle informazioni, accoglienza degli utenti nel canale, ricordano quando un utente è stato visto l'ultima volta in canale, gestiscono botnet, anti-spam, immagazzinano e distribuiscono file (solitamente tramite il protocollo DCC), gestiscono servizi IRC (come ChanServ e NickServ), e molto altro.
Eggdrop incorpora il supporto per condividere le informazioni degli utenti e dei ban dai canali.
È richiesto uno script per il controllo simultaneo di più bot e per coordinare la gestione del canale.
Eggdrop è in grado anche di creare una botnet accessibile tramite DCC o Telnet.
Le persone sono capaci di comunicare tra loro dentro la botnet come in una sorta di piccolo server IRC.
Il canale 0 è destinato di default a questo tipo di comunicazioni.
Un'ulteriore evoluzione in campo di "bot" è sicuramente l'avvento di Psotnic, un bot le cui velocità sono di gran lunga superiori a quelle di un Eggdrop.
Anch'esso è dotato di partyline, invio messaggi privati ed espansioni con script in c.



LA CRISI
E' già a partire dal 1994 che la rete entra in crisi per la prima volta a seguito delle differenti idee dei vari amministratori e la nascita di esigenze totalmente incompatibili nei vertici della rete.
Nasce così una rete parallela, con il nome di Undernet, sostenuta dai dissidenti della rete originale IRC che a questo punto si identifica con il nome di EFnet.
Le due diverse reti crescono velocemente allontanandosi sempre più sia rispetto alle implementazioni del server, che alla politica di gestione.
In EFnet viene mantenuto il principio fondamentale, espresso da Oikarinen, secondo il quale la riservatezza degli utenti invisibili e dei canali segreti non deve essere in alcun modo violata dagli operatori di server.
Al contrario, all'interno di Undernet sono gli stessi operatori ad accrescere i loro poteri di controllo sia sui canali che sugli stessi utenti.
Le tensioni iniziano a crescere nuovamente sia in EFnet che nella stessa Undernet provocando così da un lato la brusca scissione in altre due reti, e dall'altro la creazione di un'ulteriore rete (DALNet) da parte di coloro che volevano il massimo del controllo possibile all'interno della rete.
Delle quattro reti cosi formate, solo IRCnet continua a mantenere le idee originali espresse dai fondatori e ad ottenere un grosso consenso da parte degli utenti europei, al contrario delle altre tre che basano il proprio bacino di utenza all'interno degli Stati Uniti e del Canada.
Negli anni recenti IRC si trascina stancamente essendo stato ormai soppiantato prima dall'avvento di MSN, in seguito dai Social Network (Facebook, Ask.fm, Twitter, etc).

sabato 16 agosto 2014

Criptare I Propri Dati (Abylon BASIC)


Abylon BASIC è stato creato per la sicurezza dei vostri files.
Infatti esso vi permette di cifrare i dati in modo assolutamente sicuro grazie a un algoritmo di cifratura di ultima generazione.
Il programma permette di proteggere i vostri files tramite la cifratura di cartelle, protette tramite password o chiave.
Dopo aver installato Abylon, è necessario creare una chiave e trovare una password sicura; bisogna quindi selezionare i file da cifrare.
Per poterli visualizzare è necessario conoscere chiave e password e avere installato il programma sul proprio computer.
Basato sull'algoritmo AES, è davvero sicuro.

Sito ufficiale: Abylon Basic Download

Dove Comprare Con I Bitcoin (Siti Online)


In quali siti online è possibile comprare usando i Bitcoin?
In seguito una piccola lista di siti italiani e stranieri.
Vi ricordo di controllare sempre i feedback di ogni sito per vedere se sono affidabili o meno.
Se invece non sapete dove comprare i Bitcoin: Come e Dove Acquistare Bitcoin


BitcoinStore è un marketplace online che vende una vasta gamma di gadget elettronici, a prezzi più convenienti di siti come Amazon e NewEgg.
https://www.bitcoinstore.com/


Si tratta di un mercato del lusso, dove si può trovare qualsiasi cosa, da auto sportive con alte prestazioni, ad opere d'arte e anche immobili.
https://www.bitpremier.com/


In realtà si tratta di un intermediario, che consente di acquistare articoli di moda da Fashion21 e ASOS usando Bitcoin, a breve si arricchirà con altri marchi.
http://bitfash.com/


Pizzeria:
http://pizzaforcoins.com/


Farmacia:
http://www.theswisspharmacy.com/


Comprare Oro ed Argento Con I Bitcoin:
https://www.goldsilverbitcoin.com/
http://bitcoincommodities.com/
https://agoracommodities.com/
https://www.amagimetals.com/
http://buygoldwithbitcoin.com/


Altri siti:
http://www.12pietre.com/flatnux/index.php?mod=Bomboniere
http://www.gyft.com/
http://somethinggeeky.com/



Per saperne di più vi rimando ad altri articoli inerenti ai Bitcoin e ai Litecoin:
Cosa Sono I Bitcoin(Guida)
Guadagnare Bitcoin(Guida Per Pagare Sul Deep Web)
Guadagnare Bitcoin Con Bitforce SC
Monete Virtuali Simili Ai Bitcoin(2014)
Come Guadagnare Litecoin(Gratis)

Se invece v'interessa il Deep Web:
Come Navigare Nel Deep Web Con Freenet
Guida Deep Web 2013
Come Funziona Freenet(Deep Web)
Nuovi Links Italiani Deep Web(2014)
Links Italiani Deep Web(2013)

Come e Dove Acquistare Bitcoin (Link Italiani)


Una volta aperto il proprio Wallet fisico sul pc o online su Blockchain.info , dove comprare Bitcoin?
Intanto diciamo che lo si può fare anche tramite bonifico bancario, ad esempio attraverso dei siti che fanno da mercato di scambio, come:
https://www.bitstamp.net/
https://btc-e.com/
http://www.therocktrading.com/
https://localbitcoins.com/it/

Un sito molto interessante è https://www.bitboat.net/it che permette di comprare bitcoin andando semplicemente a fare una ricarica PostePay dal tabacchino.
E non c'è bisogno di avere una carta PostePay per farlo.
Basta dire al sito la cifra che si vuole cambiare e il proprio indirizzo alfanumerico, e questo in automatico ci assegnerà un codice su cui effettuare la ricarica in euro da qualsiasi ufficio postale o dai centri autorizzati Sisal/Lottomatica.
Dopo cinque minuti dalla ricarica, arrivano i Bitcoin sul nostro portafoglio.
Dove spendere i Bitcoin? Dove Comprare Con I Bitcoin (Siti Online)



Per saperne di più vi rimando ad altri articoli inerenti ai Bitcoin e ai Litecoin:
Cosa Sono I Bitcoin(Guida)
Guadagnare Bitcoin(Guida Per Pagare Sul Deep Web)
Guadagnare Bitcoin Con Bitforce SC
Monete Virtuali Simili Ai Bitcoin(2014)
Come Guadagnare Litecoin(Gratis)

Se invece v'interessa il Deep Web:
Come Navigare Nel Deep Web Con Freenet
Guida Deep Web 2013
Come Funziona Freenet(Deep Web)
Nuovi Links Italiani Deep Web(2014)
Links Italiani Deep Web(2013)