Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

giovedì 27 giugno 2013

Oscurati Rapidgator Ed Altri 27 Siti: Come Cambiare DNS

Altro duro attacco della polizia postale di Roma alla rete P2P.
Alcuni dei più famosi domini che ospitano files sono stati oscurati per l’Italia.
E' vero che lì sopra si trova anche materiale illegale ma è altrettanto vero che se io voglio caricare mie foto, mie canzoni(cioè create da me) o una dispensa di un professore non posso più farlo.
Vi sembra normale? A me non tanto.
Ricordo sempre a tutti che non è tanto un problema di siti illegali ma dell'uso che se ne fa.


27 SITI OSCURATI
Il numero preciso di questi siti chiuso è 27!  Tra di essi vi sono nomi importanti nel panorama del file sharing, quali NowVideo, Nowdownload, Videopremium, Rapidgator, Uploaded.
Tra gli altri domini bloccati troviamo anche Bitshare, Cyberlocker, Clips House, Cineblog01, Flashdrive, Freakshare, Megaload.
Il tutto è iniziato circa un mese fa quando sul tavolo degli investigatori è arrivata una denuncia da parte della società italiana di distribuzione Sunshine Pictures. La società denunciava la presenza del download da parte di questi portali del film d’animazione “Un mostro a Parigi” uscito nelle sale italiane lo scorso Novembre.
Dopo un iter piuttosto veloce (sappiamo tutti i tempi della giustizia) la richiesta è stata accolta: i 27 domini segnalati sono sequestrati ed oscurati a livello DNS.
Una blocco che potrebbe danneggiare molti utenti della rete ma che può essere raggirato e non bisogna esser chissà quanto esperti.
Provando ad accedere ad uno di quei siti vi uscirà la classica schermata che il browser mostra quando un sito è irraggiungibile.
 In realtà nessuno di questi servizi ha chiuso i battenti(almeno per ora).
Molto più semplicemente, ne è stato inibito l’accesso da parte di alcuni provider italiani come già accaduto qualche mese fa con Avaxhome e molto tempo prima con The Pirate Bay.


COSA SONO I DNS?
Cambiando i DNS della propria connessione e adottando dei server DNS internazionali, come quelli offerti da Google oppure OpenDNS, i siti diventano nuovamente accessibili senza alcun problema.
I “Domain Name System“ sono dei server che mette a disposizione ogni operatore per far si che una persona non debba ogni volta scrivere l’indirizzo numero di un sito per esempio: “173.194.35.151” ma scrive solo “www.google.it” in questo modo i vantaggi sono che ricordare un nome piuttosto che un insieme di numeri è più facile e veloce, gli svantaggi invece li stiamo vedendo in questi giorni, ovvero che un operatore arbitrariamente può disattivare degli indirizzi IP così da bloccare i siti che vuole, quando vuole e per quanto vuole !


E' LEGALE CIO' ?
Certamente.
Cambiare i DNS è lecito e non viene fatto solo in questi casi ma anche per velocizzare la connessione internet con indirizzi più veloci.
Quello che invece non è legale è scaricare materiale protetto da diritto d'autore.
Come dicevo in precedenza Rapidgator e compagnia non sono illegali in generale ma è l'uso che se ne fa!


CAMBIARE DNS(PER WINDOWS)
Andare su Pannello di Controllo/Rete e Internet/Connessione di Rete/Modifica Imposazioni Rete(sulla sinistra)
Andare su Connessione alla rete locale (LAN) (oppure su Reti Wireless a seconda di quale connessione usate per accedere ad internet) e cliccare sul pulsante Proprietà.
Fare doppio click su Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4).
Mettere la spunta su Utilizza i seguenti indirizzi server DNS.
Impostare il Server DNS preferito su 208.67.222.222 e il Server DNS alternativo su 208.67.220.220 per utilizzare OpenDNS.
Cliccare su OK per salvare le impostazioni.


3 commenti:

  1. adesso non funzionano più aggiornare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà funzionano ancora benissimo, sicuro di averli insieriti correttamente?

      Elimina
  2. metti ll secondo indirizzo come principale.Funziona

    RispondiElimina