Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 21 luglio 2017

Cos'è La Smart Home? Funzioni e Costi

La Smart Home è sostanzialmente una casa intelligente (o del futuro, se preferite), un tutt'uno connesso (tramite Wi-Fi o Bluetooth) grazie ad un impianto domotico che ha l'obbiettivo di migliorare comfort, sicurezza e i consumi di chi vi abita.
Stiamo parlando dell' Internet Delle Cose (Internet Of Things).
Sarà possibile attivare o disattivare i dispositivi presenti, ottimizzare i carichi energetici spegnendo le luci, TV e quant'altro.
Il tutto tramite un software inserito in un'unità centrale che collega e gestisce un certo numero di dispositivi periferici.
Essa può amministrare solo alcune funzioni domestiche, come l'accensione delle luci o l'apertura delle porte ed ottimizzare tutte le installazioni elettriche, termiche e idriche.


COMANDI E CONTROLLO
I comandi vengono impartiti tramite telecomandi, touch screen a parete o tastiere evolute, ma anche strumenti utili per la gestione da remoto come Smartphone, Tablet e PC.
Nella Smart Home è possibile controllare ogni dispositivo con il semplice tocco di un tasto, nonché avere il pieno controllo della propria abitazione, da remoto.


PROGRAMMAZIONI AUTOMATICHE ED SMS
E' possibile programmare specifiche funzioni in orari prestabiliti o azioni simultanee (come spegnimento di tutte le luci, delle tv, etc).
Il blocco automatico di garage, porte e finestre rende la casa nettamente più sicura, evitando di dimenticarsi.
Somfy completa il tutto con un simulatore di presenza, per dissuadere eventuali tentativi di intrusione.
Anche fuoriuscite di gas o problemi all'impianto elettrico possono essere monitorati da lontano grazie ad un messaggio (SMS).


OTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI
E' possibile ottimizzare i consumi, riducendo nettamente i costi di gestione.
Grazie a speciali sensori, il sistema è in grado di rilevare la temperatura e i livelli di luminosità esterna, regolando, di conseguenza, i dispositivi ad esso collegati, come impianti termici, allo scopo di preservare la corretta temperatura domestica.
Rilevatori antifumo, sensori di movimento, televigilanza, irrigazioni Smart, sensori d'irrigazione, termostati intelligenti sono altre funzioni pienamente supportate.


COSTI VARIABILI
I costi di una casa intelligente possono variare di molto a seconda del tipo di interventi che l'installazione dei sistemi di automazione e controllo richiedono.
I costi per integrare questi sistemi in una vecchia casa possono essere maggiori rispetto a quelli richiesti dalla pianificazione di una casa nuova.
L'evoluzione costante delle tecnologie e dei sistemi di controllo, sempre più facilmente integrati e collegati a computer e smartphone, sta facilitando notevolmente la diffusione delle reti di controllo, monitoraggio e programmazione dei sistemi di funzionamento della casa.
In ogni caso i costi vanno considerati come un investimento da ammortizzare nel medio-lungo periodo: i vantaggi per quanto riguarda il controllo e la massimizzazione dell'efficienza dei consumi sono innegabili e possono avere un impatto notevole in termini di risparmio.

Nessun commento:

Posta un commento