Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

martedì 22 marzo 2016

Come Effettuare Il Backup Di Un Blog (Blogger e Wordpress)

Il backup è un modo per poter salvare sia la grafica che i contenuti del vostro sito o (in questo caso) blog in modo tale che se dovesse succedere qualcosa (post cancellati, attacchi Hacker, etc), potrete ripristinarlo senza problemi.
Ovviamente andrebbe fatto ogni qualvolta il blog/sito viene aggiornato.


BLOGGER/BLOGSPOT
Per Blogger per prima cosa dovrete salvare il template: Modello/Backup-Ripristino/Scarica Modello Completo
Si aprirà la finestra del vostro browser che vi permetterà di salvare il file sul vostro pc.
Una volta scaricato il file avete salvato la parte grafica del vostro blog.
Per salvare invece i contenuti (commenti compresi): Impostazioni/Altro/Esegui il Backup dei contenuti.
Automaticamente si aprirà una finestra dove dovete selezionare Scarica Blog,
Si aprirà nuovamente la finestra del browser che vi permette di salvare il file nel vostro pc.
Dunque nel vostro pc adesso avrete due file, metteteli entrambi in una cartella e teneteli da parte.
Andrebbe fatto uno ogni 10 giorni massimo, in modo da avere un backup sempre molto aggiornato.
E' possibile anche conservare le parti grafiche o immagini all'interno della stessa cartella.
La cartella, se salvate solo template e contenuti, è di piccole dimensioni.
Per caricare questi contenuti sullo stesso blog o in altra destinazione bisogna andare su Impostazioni/Altro/Importa Blog e selezionare il file che si è scaricato.
Dopo aver inserito le parole del controllo visivo si va su Importa Blog e si attende la fine del caricamento.
Gli articoli e i commenti verranno pubblicati con la stessa data di quelli originali.



WORLDPRESS.COM
Procedura per salvare il contenuto di un blog su Wordpress.com: andare su Pannello Di Controllo/Strumenti/Esporta e poi salvare il file e conservarlo in posto sicuro.
Per verificare il tutto (o comunque per importare i contenuti appena salvati sul proprio blog o su un altro indirizzo): Pannello Di Controllo/Strumenti/Importa.
Poi selezionare lo stesso template, impostare gli stessi plugins.
Per salvare plugin, post, temi, immagini, etc (backup completo) potrete usare anche phpMyAdmin.
Accedere con le proprie credenziali all’interfaccia di PhpMyAdmin e selezionare la voce Database dal menu.
Scegliere il database di cui vogliamo fare il backup e poi entrare in Esporta.
Selezionare tutte le tabelle e controllare che il formato di esportazione sia SQL.
Selezionare “Aggiungi Drop Table” che ci permetterà di sovrascrivere un database esistente.
Spuntare “Aggiunge If Not Exists” (questo previene errori durante l’importazione nel caso esistesse già la tabella).
Bisogna poi cliccare il bottone esegui in basso a destra e si potrà iniziare il download del backup del database.
Fatto ciò bisogna salvare i file sull’ftp collegandosi al client ftp e salvandoli in locale.
Il file htaccess (da scaricare), permette di salvare tutto ciò che fa parte di WordPress, compresi i plugin.
Esistono anche dei plugin che facilitano il salvataggio: WP-DB-Backup e WordPress EZ Backup.

2 commenti:

  1. Grande! non avevo mai capito come farlo, ma le spiegazioni qui sono semplice e dirette. Finalmente ho il backup sopratutto del contenuto del mio blog! Grazie mille!

    RispondiElimina