Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 16 settembre 2016

Cos'è Trezor e Come Configurarlo (Hardware Bitcoin Wallet)

Circa 2 anni fa venne immesso sul mercato, Trezor.
Ma cos'è Trezor?
Come tutti saprete i Bitcoin vengono memorizzati all’interno di un “Wallet”, un vero e proprio portafoglio.
Il Wallet può essere: Software sul PC (Electrum), Virtuale o Hardware (come in questo caso).
Per ognuno di questi ci sono vantaggi e svantaggi ma non è questa la sede per discuterne.
Il portafoglio Hardware Trezor, dal design minimale, si presenta come un semplice monitor che indica la quantità di BTC, contenuti all’interno di Trezor.
Sito ufficiale: Bitcoin Trezor


CONFIGURAZIONE
Comprato il dispositivo (ad oggi 99 dollari), tramite USB è possibile collegare il dispositivo al computer.
Collegati poi a MyTrezor e scarica il plugin per il browser.
Il sito riconosce il dispositivo e ti chiede di scaricare il plugin in modo da far funzionare il device interattivamente e velocemente.
Una volta che il plugin è attivato, MyTrezor ti chiederà di inserire un PIN (lo stesso che avete memorizzato durante la prima configurazione di Trezor).
Per una questione di sicurezza, la posizione dei numeri su Trezor cambia in modo casuale quindi la combinazione di numeri sulla tastiera del vostro browser non sarà mai uguale a quella digitata precedentemente.
Successivamente, si dovranno annotare e conservare scrupolosamente una sequenza casuale di 24 parole, noto anche come "seed",
Ciò è molto importante, perchè vi permetterà di riottenere il vostro portafoglio Trezor in caso che questo venga smarrito, si danneggi irrimediabilmente o peggio ancora venga rubato.
Una volta entrati in MyTrezor, fare clic su "Account # 1".
Sul lato destro verranno visualizzate 4 schede : Transactions - Receive - Send - Sign & Verify.
Ovviamente da qui in poi, se sapete di cosa stiamo parlando, il tutto è molto intuitivo.
Transazioni indicano gli spostamenti di Bitcoin, Receive ovviamente per ricevere Bitcoin (vi verrà assegnato un indirizzo da fornire a chi deve inviarvi i soldi), infine Send per mandare i soldi (indirizzo a cui dovete inviare i soldi ed Amount (cioè quantità).

2 commenti:

  1. Sarebbe utilissimo un video in italiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve, purtroppo non avendo un canale Youtube risulta più difficile ma in futuro non si può escludere che apriremo anche il nostro canale!

      Elimina