Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

giovedì 30 gennaio 2014

Variare La Velocità Delle Ventole (Guida SpeedFan)

SpeedFan è un software gratuito che permette di mantenere sotto controllo la temperatura della CPU e dei componenti interni del PC(Hard Disk, GPU, Core, etc), offrendo inoltre la possibilità di regolare la velocità delle ventole per mantenere in salute il computer.
Download: SpeedFan

Una volta scaricato, avvia SpeedFan tramite la sua icona presente sul desktop e clicca prima su Sì e poi su Close per accedere alla schermata principale del programma: qui trovi un elenco di tutti i componenti del computer (GPU, Hard Disk, Processori, ecc.) con le relative temperature accanto.


SPIEGAZIONE DELLE TAB PRINCIPALI
1) "Fans"
Qui potrai dare un nome alle tue ventole (tipo ventola CPU o ventola Ingresso).
Starà a te capire di che ventola di tratta in realtà...
2) "Speeds"
Qui imposterai la velocità desiderata delle ventole (in %).
Potrai impostare una velocità minima di rotazione e una massima.
Se, ad esempio, desideri un sistema silenzioso non permettere di raggiungere il 100% di velocità alla ventola in immissione ma magari il 75%(tieni comunque presente che se raggiungi la soglia di attenzione automaticamente le ventole passano a 100% ignorando questo limite).


VARIARE LA VELOCITA' DELLE VENTOLE
Per cambiare velocità ventole, devi innanzitutto mettere il segno di spunta accanto alla voce Automatic Fan Speed (regola automaticamente la velocità delle ventole) e poi devi cliccare sul pulsante Configure per entrare nel pannello con le impostazioni avanzate del programma.
Nella finestra che si apre, devi associare la temperatura da far raggiungere ad un determinato componente del PC alla velocità che vuoi far assumere alla ventola.
Come detto i vari Temp che vedi non sono altro che i sensori che ha il tuo PC e che SpeedFan rileva.
Cliccando una volta su un nome e andando in modifica (tasto F2) cambierai il nome scrivendoci quello che più ti aggrada.
Qui sta a te individuare qual è il sensore della CPU o quello della MOBO.
Per farlo, espandi la voce del componente che vuoi associare ad una velocità della ventola (es. Temp1 per la CPU) e metti il segno di spunta accanto alla voce Speed01, Speed02 o Speed03.
Arrivati a questo punto, clicca su una delle temperature e spunteranno in basso due campi dove potrai indicare la temperatura desiderata e quella di attenzione.
Impostandole il programma cercherà di mantenere le temperature in torno a quella che hai messo come desiderate.
Adesso, recati nella scheda Speeds, seleziona la velocità che hai associato al componente selezionato in precedenza (es. Speed01) e imposta nei campi in fondo alla finestra le velocità minime (Minimum value) e massime (Maximum value) a cui le ventole devono girare (più alto è il valore e più le ventole fanno rumore).
L'operazione va ripetuta per tutti i componenti.
Ovviamente, SpeedFan come tutti i programmi del suo genere va usato con estrema cautela.
Se le ventole del tuo PC fanno rumore un motivo deve esserci(malfunzionamento, polvere, etc), quindi se non si tratta di un problema momentaneo, non limitarti ad usare Speedfan (che mal configurato può arrecare danni seri alle ventole) ma chiama un tecnico e fai controllare bene il computer.


LETTURA DEI DATI
Nella finestra principale se la temperatura è sotto controllo ci sarà una "v" verde, se in discesa o al di sotto ci sarà una freccia blu che indica verso il basso, se in salita o al di sopra una freccia rossa che indica verso l'alto.
Se, invece, le temperature saranno prossime alla soglia di attenzione ci sarà una fiammella.
Tieni presente che se la temperatura arriva su warning il software manda le ventole al 100%


Altri articoli:
Temperature Ottimali PC(Hard Disk, Core, GPU)
Migliori Paste Termiche(2014)

Nessun commento:

Posta un commento